sabato, Luglio 13, 2024
HomeAcquisizionionsemi completa l’acquisizione di SWIR Vision Systems

onsemi completa l’acquisizione di SWIR Vision Systems

onsemi acquisisce SWIR Vision Systems

L’acquisizione di SWIR Vision Systems, specializzata in sensori SWIR CQD con una sensibilità da 400 nm a 2.100 nm, amplierà la percezione della profondità e le capacità di imaging 3D per i sensori di imaging di prossima generazione.

Come parte del continuo impegno di onsemi nel fornire le tecnologie più robuste e all’avanguardia per il rilevamento intelligente delle immagini, l’azienda ha annunciato oggi di aver completato l’acquisizione di SWIR Vision Systems.

SWIR Vision Systems è un fornitore leader di sensori a infrarossi Short Wavelength InfraRed (SWIR) realizzati con la tecnologia 3, una tecnologia che estende lo spettro luminoso rilevabile fino a 2500nm per vedere attraverso gli oggetti e catturare immagini che in precedenza non erano rilevabili.
L’integrazione di questa tecnologia brevettata nei sensori CMOS di onsemi migliorerà significativamente il portafoglio di prodotti di rilevamento intelligente dell’azienda e aprirà la strada a un’ulteriore crescita nei mercati chiave industriale, automobilistico e della difesa.

La tecnologia CQD utilizza nanoparticelle o cristalli con proprietà ottiche ed elettroniche uniche che possono essere regolate con precisione per assorbire una lunghezza d’onda estesa della luce. Questa tecnologia amplia la visibilità e il rilevamento dei sistemi oltre la gamma dei sensori CMOS standard alle lunghezze d’onda SWIR.
Finora, la tecnologia SWIR è stata limitata nell’adozione a causa dell’elevato costo e della complessità di produzione del tradizionale processo basato su arseniuro di indio e gallio (InGAas). Con questa acquisizione, onsemi combinerà i suoi sensori CMOS basati su silicio e la sua competenza di produzione con la tecnologia CQD per fornire sensori SWIR altamente integrati a costi inferiori e volumi maggiori.

Il risultato saranno sistemi di imaging più compatti e convenienti che offrono uno spettro esteso e possono essere utilizzati in un’ampia gamma di applicazioni commerciali, industriali e di difesa.

I sensori SWIR sono in grado di vedere attraverso materiali densi, gas, tessuti e plastiche, il che è essenziale in molti settori, in particolare per applicazioni industriali come sistemi di sorveglianza, ispezione del silicio, imaging con visione artificiale e ispezione alimentare. Nell’imaging dei veicoli autonomi, gli spettri più elevati creeranno una migliore visibilità per vedere attraverso condizioni difficili come oscurità estrema, nebbia fitta o abbagliamento invernale.

SWIR Vision Systems è ora una sussidiaria interamente posseduta da onsemi, con il suo team altamente qualificato integrato nell’Intelligent Sensing Group dell’azienda. Il team continuerà a operare in North Carolina. Non si prevede che l’acquisizione avrà alcun impatto significativo sulle prospettive finanziarie a breve e medio termine di onsemi.

Ulteriori informazioni al seguente link.