lunedì, Maggio 27, 2024
HomeAZIENDESemtech amplia il portafoglio LoRa con un nuovo RTX a lungo raggio,...

Semtech amplia il portafoglio LoRa con un nuovo RTX a lungo raggio, basso consumo, standard LoRaWAN e connettività globale

Le nuove piattaforme per sviluppatori di Murata e Johanson Technology basate su tecnologia Semtech consentono un fattore di forma più piccolo, minori costi, minori rischi di sviluppo e un time-to-market più rapido. 

Semtech Corporation ha annunciato oggi l’espansione del suo portafoglio LoRa, leader di mercato, con un nuovo ricetrasmettitore da utilizzare in Endpoint nelle applicazioni Internet of Things (IoT) che debbono garantire un consumo energetico inferiore, connettività globale e lungo raggio.

Mentre le applicazioni IoT continuano ad espandersi, le soluzioni innovative di LoRa continuano a vedere un’enorme crescita nella loro implementazione. LoRa consente la comunicazione dati su grandi distanze utilizzando pochissima energia. I dispositivi LoRa e lo standard LoRaWAN sono particolarmente flessibili, dai casi d’uso a lunga distanza nelle località remote, a quelli interni in un’ampia gamma di settori, tra cui città intelligenti, case ed edifici, comunità, agricoltura, misurazione e servizi pubblici, sanità, ambiente, catena di approvvigionamento e logistica.

Il nuovo LoRa Connect LR1121 offre le migliori prestazioni RF disponibili ad oggi con la versatilità multi-banda che consente di utilizzare un singolo chip a bassa potenza in qualsiasi parte del mondo. È pin compatibile con gli attuali dispositivi LoRa Edge, consentendo ai produttori di moduli come Murata di avere un unico design hardware per un’ampia gamma di applicazioni, con connettività globale. Allo stesso modo, i dispositivi passivi integrati come la tecnologia Johanson possono essere facilmente utilizzati insieme a LoRa Connect LR1121 per offrire un ingombro ridotto, ridurre il time-to-market e contenere nei minimi termini le iterazioni di progettazione.

Il ricetrasmettitore ad elevata integrazione LoRa Connect LR1121 fornisce connettività LoRaWAN per reti terrestri a bassa potenza (LPWAN) operanti a 470 MHz, 868 MHz e 915 MHz; fornisce anche LoRa 2.4GHz e la banda S per la connessione diretta ai satelliti.

LoRa Connect di Semtech si rivolge alle odierne sfide di connettività, consentendo un’adozione diffusa e rafforzando la posizione di LoRa come piattaforma de facto per l’IoT“, ha affermato Robert Comanescu, direttore senior dell’IoT Chips Business di Semtech. “Continuiamo a investire nel miglioramento della tecnologia LoRa e ad arricchire il nostro portafoglio di prodotti con il supporto LoRa multi-banda e i servizi LoRa Cloud che forniranno la connettività IoT migliore della categoria, sostenibile, onnipresente e globale“.

Nuovi moduli e progetti di riferimento, sviluppati in collaborazione con Johanson e Murata, sono pronti al lancio e offrono un fattore di forma più piccolo, costi di assemblaggio inferiori e un time-to-market più rapido.

Il modulo Type 2GT di Murata, che attualmente supporta i prodotti LoRa Edge LR1110 e LR1120, ora supporta anche LoRa Connect LR1121, offrendo una soluzione chiavi in ​​mano per un assemblaggio a basso costo e un time-to-market più rapido con una variante LR1121 pre-certificata prontamente disponibile.

Collaborando con Semtech su questa offerta, stiamo sfruttando la leadership e l’esperienza di entrambe le società per creare la soluzione più ambita nel mercato IoT in grado di fornire LoRa multi-banda e comunicazioni a spettro esteso con salto di frequenza (LR-FHSS) a lungo raggio su bande ISM sub-GHz e 2,4 GHz, nonché banda S con licenza per i satelliti“, ha dichiarato Sasaki Akira, general manager del Connectivity Module Marketing, Murata. “Il nuovo modulo multi-banda consente ai progettisti di sviluppare prodotti con un time-to-market più rapido, riducendo al minimo le dimensioni, i costi e la complessità della distinta base”.

Allo stesso modo, anche l’IPD di Johanson Technology è compatibile con LR1121 e sostituisce molti passivi RF, consentendo un fattore di forma più piccolo e costi di assemblaggio inferiori. Un progetto di riferimento è ora disponibile sul sito web di Semtech per dare il via ai progetti di chip down.

Ulteriori informazioni sulla piattaforma LoRa Connect sono disponibili al seguente link.