giovedì, Febbraio 29, 2024
HomeIN EVIDENZANuova partnership pluriennale tra Nordic Semiconductor e Arm

Nuova partnership pluriennale tra Nordic Semiconductor e Arm

Partnership pluriennale tra Nordic Semiconductor e Arm

Nordic sigla un accordo di licenza Arm Total Access che garantisce l’accesso a processori all’avanguardia e tecnologia di sicurezza per i suoi prodotti multiprotocollo, Wi-Fi, IoT cellulare e DECT NR+, esistenti e futuri.

Nordic Semiconductor annuncia oggi di aver firmato un accordo di licenza pluriennale Arm Total Access (ATA) con Arm, società leader nella progettazione di semiconduttori e piattaforme software. La licenza ATA garantisce l’accesso alla più ampia gamma di Arm IP, strumenti, supporto e formazione per i suoi prodotti attuali e futuri, tra cui soluzioni multiprotocollo, Wi-Fi, IoT cellulare e DECT NR+.

Il nuovo accordo estende la partnership a lungo termine tra le aziende, che risale al lancio dei Systems-on-Chip (SoC) multiprotocollo Nordic serie nRF51 alimentati da Arm nel 2012. Da allora, Nordic ha spedito miliardi di chip utilizzando la tecnologia Arm.

Arm è al centro del portafoglio di prodotti Nordic 

Arm è un fornitore di IP e piattaforme software ad alta efficienza energetica e i suoi prodotti hanno consentito la produzione di oltre 270 miliardi di chip in tutto il mondo. Gli attuali Systems-on-Chip (SoC) multiprotocollo serie nRF51, nRF52, nRF53, nRF54L e nRF54H di Nordic e i sistemi IoT cellulare e DECT NR+ Systems-in-Package (SiP) serie nRF91 utilizzano microprocesso Arm Cortex -M. Nordic utilizza inoltre strumenti di progettazione che semplificano lo sviluppo di software applicativo da eseguire sui dispositivi Arm. La futura roadmap dei prodotti di Nordic include chip che utilizzeranno Arm IP.

Guardando al futuro, ATA offrirà a Nordic un accesso senza precedenti a una suite completa di tecnologia Arm e a un solido ecosistema di software e strumenti di sviluppo, consentendo all’azienda di offrire ai propri clienti una maggiore gamma di soluzioni all’avanguardia basate su Arm.

I commenti

Siamo lieti di estendere la nostra partnership con Arm attraverso questo accordo di licenza ATA”, ha dichiarato Svein-Egil Nielsen, CTO/EVP R&D di Nordic. “Nordic ha guadagnato la sua reputazione di fornitore leader di tecnologia wireless a basso consumo in gran parte grazie al suo rapporto con Arm. Oggi, la nostra roadmap di prodotto si basa su questa eredità sfruttando processori ancora più potenti e soluzioni multicore per eseguire il software applicativo e i modelli di machine learning più avanzati. Attraverso questo accordo avremo accesso illimitato al processore all’avanguardia e alla tecnologia di sicurezza richiesta da questi prodotti”.   

I nuovi requisiti dei carichi di lavoro per l’intelligenza artificiale all’edge significano che i dispositivi integrati necessitano di sempre più capacità di elaborazione”, ha dichiarato Paul Williamson, Vicepresidente senior e Direttore generale, IoT Line of Business di Arm. “Oggi, le soluzioni basate su Arm di Nordic vengono utilizzate in tutto, dalla casa intelligente alla salute connessa e all’automazione industriale. In futuro, ATA offrirà a Nordic un accesso senza precedenti a una suite completa di tecnologia Arm e a un solido ecosistema di software e strumenti di sviluppo, consentendo loro di offrire ai propri clienti una maggiore gamma di soluzioni all’avanguardia basate su Arm”.

Sviluppo della prossima generazione di soluzioni IoT 

L’accordo consentirà a Nordic di sviluppare le soluzioni end-to-end necessarie per alimentare i dispositivi IoT di domani in settori quali casa intelligente, città intelligente, automazione industriale, sanità e dispositivi indossabili. Molte di queste applicazioni richiederanno software complessi e modelli ML che a loro volta richiedono potenti risorse del processore per funzionare, senza compromettere la durata della batteria.

La quarta generazione di SoC multiprotocollo di Nordic, che include nRF54H20, punta a questo futuro. L’nRF54H20 è dotato di più processori Arm Cortex-M33 e di sicurezza all’avanguardia. Il SoC ha recentemente dimostrato la sua efficienza di elaborazione, leader a livello mondiale, insieme a prestazioni di elaborazione superiori rispetto ai benchmark EEMBC ULPMark-CoreMark. Tali prestazioni sottolineano il potenziale del SoC di consentire prodotti finali IoT innovativi che prima erano impossibili.

Arm ATA fornisce un facile accesso alla più ampia gamma di prodotti, strumenti, supporto e formazione Arm IP all’avanguardia. Con questo accesso avanzato, ATA rimuove le barriere tecnologiche e commerciali consentendo l’accesso all’IP in qualsiasi momento durante il ciclo di vita di un progetto, la flessibilità di esplorare più iterazioni e il supporto per diversi prodotti sviluppati contemporaneamente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui