giovedì, Febbraio 29, 2024
HomeAZIENDESolido quarto trimestre 2023 per NXP Semiconductors che suggella un anno fiscale...

Solido quarto trimestre 2023 per NXP Semiconductors che suggella un anno fiscale ancora in crescita

Solido quarto trimestre 2023 per NXP

Nel quarto trimestre NXP registra vendite in crescita del 3%; l’anno fiscale 2023 si chiude a quota 13,28 miliardi di dollari con un aumento dell’1% su base annua.

NXP Semiconductors ha riportato ieri i risultati finanziari del quarto trimestre e dell’intero anno fiscale conclusosi il 31 dicembre 2023.

A differenza di altre aziende che operano nello stesso settore e che hanno recentemente diffuso trimestrali in calo, NXP registra un solido periodo con vendite per 3,42 miliardi di dollari, in crescita del 3% su base annua.  Il fatturato dell’intero anno 2023 ha raggiunto i 13,28 miliardi di dollari, in crescita dell’1% su base annua.

Il margine lordo (GAAP) del quarto trimestre è stato del 56,6%, il margine operativo del 26,5% e l’EPS di 2,68 dollari con variazioni minime rispetto ai trimestri precedenti.

Su base annua, il margine lordo è risultato del 56,9%, il margine operativo del 27,6% e l’utile netto per azione diluito GAAP è stato di 10,70 dollari.

Il flusso di cassa operativo del quarto trimestre è stato 1.137 milioni di dollari mentre il free cash flow ha raggiunto i 962 milioni di dollari dopo spese in conto capitale per 175 milioni.

Per l’intero anno, il flusso di cassa derivante dalle operazioni è stato di 3.513 milioni di dollari, gli investimenti in conto capitale (capex) di 826 milioni con conseguente free cash flow di 2.687 milioni di dollari.

Durante il quarto trimestre del 2023, NXP ha continuato ad attuare la propria politica di restituzione del capitale con il pagamento di dividendi per 261 milioni di dollari e riacquisto di azioni proprie per un importo di 434 milioni.

Negli ultimi dodici mesi gli azionisti sono stati remunerati con 2,06 miliardi di dollari, pari al 77% del flusso di cassa libero generato dalla società.

Successivamente alla fine del quarto trimestre, nel gennaio 2024, NXP ha effettuato ulteriori riacquisti di azioni proprie per un totale di 116 milioni di dollari.

Solido quarto trimestre 2023 per NXP

I commenti

“NXP ha registrato un fatturato per l’intero anno 2023 pari a 13,28 miliardi di dollari, con un aumento dell’1% su base annua. Nel quarto trimestre i ricavi sono stati di 3,42 miliardi, con un aumento del 3% su base annua, al di sopra del punto medio del nostro intervallo di riferimento. In sintesi, NXP ha ottenuto risultati solidi per tutto il 2023, riflettendo una forte esecuzione, un margine lordo costante e una sana generazione di flussi di cassa liberi, nonostante un contesto difficile del mercato dei semiconduttori. Stiamo attraversando un atterraggio morbido gestendo ciò che è sotto il nostro controllo, in particolare limitando le spedizioni di prodotti ai clienti”, ha affermato Kurt Sievers, Presidente e CEO di NXP.

I settori merceologici

Nel quarto trimestre la crescita del comparto Automotive è stata inferiore alle attese, con un incremento sequenziale praticamente nullo, pur in presenza di un incremento annuo del 9%. Al contrario, segnali di ripresa sono arrivati dal settore Industrial & IoT (+ 9%) e dal Mobile (+8%) che su base annua sono arretrati del 13% e del 17% rispettivamente. In forte calo nel trimestre (-19%) il comparto Communication Infrastructure & Other che peggiora la performance annuale che resta in crescita di un modesto +5%.

Outlook

Per il primo trimestre del 2024, NXP prevede – al punto medio della previsione – vendite per 3,125 miliardi di dollari, con un calo sequenziale del 9% ma invariate rispetto allo stesso trimestre di un anno fa. La società ha confermato per il 2024 una previsione di fatturato di 15 miliardi di dollari con un secondo semestre che dovrebbe molto più robusto rispetto alla prima metà dell’anno.

Dopo la diffusione della trimestrale, il titolo NXP ha guadagnato il 3% circa, con picchi di oltre il 6% nell’intraday.

Dall’inizio dell’anno il titolo si è mantenuto stabile con una quotazione intorno ai 220 dollari per azione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui