lunedì, Maggio 27, 2024
HomeAZIENDERisultati in linea con le aspettative nel primo trimestre 2024 per NXP...

Risultati in linea con le aspettative nel primo trimestre 2024 per NXP Semiconductors che sale del 3% in borsa  

NXP Semiconductors Q1 2024

Nonostante la debolezza dei mercati di riferimento, NXP mette a segno un buon Q1 2024, in linea con le previsioni degli analisti. Cauto ottimismo dell’azienda sulla seconda metà dell’anno. 

NXP Semiconductors ha presentato ieri sera i risultati finanziari del primo trimestre 2024 chiuso al 31 marzo. I dati evidenziano la capacità dell’azienda di affrontare con successo la recessione ciclica che ha colpito i produttori di semiconduttori che operano nei comparti automobilistico, industriale e consumer.

NXP ha conseguito vendite per 3,13 miliardi di dollari, in linea con le aspettative degli analisti e con le stime dell’azienda che aveva previsto ricavi per 3,125 miliardi (punto medio della guidance). Il valore delle vendite è molto simile a quello dello stesso trimestre di un anno fa mentre risulta in calo del 9% rispetto al trimestre precedente. Il margine operativo lordo si è mantenuto costante su livelli molto elevati (57% quello GAAP) e l’utile netto che ne è derivato – 639 milioni di dollari quello GAAP – risulta di poco superiore a quello del Q1 2023 e in leggero calo rispetto al trimestre precedente. Anche l’EPS ha seguito lo stesso andamento facendo segnare nel trimestre un guadagno (GAAP) di 2,47 dollari per azione.

Di seguito, i principali dati finanziari del Q1 2024:

NXP Semiconductors Q1 2024

“NXP ha registrato un fatturato trimestrale di 3,13 miliardi di dollari, in linea con il punto medio delle linee guida, e con tutti i nostri mercati finali che si sono comportati come previsto. I risultati del primo trimestre, le indicazioni per il secondo trimestre e le nostre prime previsioni sulla seconda metà dell’anno rafforzano un cauto ottimismo sul fatto che NXP stia procedendo con successo nell’affrontare questa recessione ciclica a livello di settore. Continuiamo a gestire ciò che è sotto il nostro controllo consentendo a NXP di farlo alimentando una solida redditività e buoni utili in un contesto di domanda impegnativo”, ha affermato Kurt Sievers, Presidente e CEO di NXP.

Nel trimestre il flusso di cassa operativo è stato di 851 milioni di dollari; dopo spese in conto capitale per 224 milioni di dollari, il free cash flow è risultato di 627 milioni di dollari.

La società ha impiegato il 90% del free cash flow per remunerare i propri azionisti che nel trimestre hanno ricevuto 261 milioni di dollari sotto forma di dividendi; NXP ha speso altri 303 milioni per il riacquisto di azioni proprie.

Al 31 marzo 2024 la liquidità e i mezzi equivalenti ammontavano a 2,908 miliardi di dollari.

La seguente tabella riporta i risultati dei vari segmenti di mercato in cui opera NXP:

Nel trimestre, il settore automobilistico, il più importante per NXP, ha registrato un leggero calo, mentre il segmento mobile è cresciuto del 34% su base annua. Rispetto al trimestre precedente, tutti i comparti hanno registrato un rallentamento.

Outlook

Per il secondo trimestre 2024, NXP prevede un intervallo di ricavi compreso tra 3,025 e 3,225 miliardi di dollari, indicando una prospettiva cauta ma ottimistica in un contesto di incertezze economiche globali.

NXP Semiconductors Q1 2024

Tutte le altre previsioni sono incredibilmente simili alle performance del primo trimestre, compreso il margine operativo lordo e l’EPS finale.

Rispetto agli altri competitor che, ad oggi, hanno rilasciato le trimestrali, le previsioni di NXP Semiconductors per il Q2 2024 sono di gran lunga le migliori: onsemi prevede un calo sequenziale del 7% mentre STMicroelectronics si aspetta minori entrate del 7,6%. Solo Texas Instruments dovrebbe fare meglio avendo previsto un incremento sequenziale, al punto medio della forchetta, del 3,8%.

Il titolo NXP alla borsa di New York sta guadagnando circa 3 punti percentuali che, se confermati a fine giornata, consentirebbero di portare a +15% il guadagno da inizio anno.