mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeAZIENDEAttualitàLe incertezze sulla pandemia fanno slittare embedded world a giugno 2022

Le incertezze sulla pandemia fanno slittare embedded world a giugno 2022

Gli organizzatori di embedded world Exhibition&Conference 2022 hanno deciso di spostare la più importante manifestazione europea dedicata all’elettronica embedded dal mese di marzo 2022 al 21-23 giugno 2022.

La decisione è stata presa dopo una consultazione con i principali espositori ed è finalizzata a fare svolgere in presenza l’evento, nella speranza che l’attuale recrudescenza della pandemia da COVID-19 si esaurisca nei prossimi mesi.

Dal settembre 2021 al Centro Esposizioni di Norimberga si svolgono nuovamente mostre e congressi adottando tutte le misure di sicurezza sanitarie imposte dall’attuale pandemia. Misure che sono state fatte proprie e condivise da espositori e visitatori che hanno risposto in modo estremamente positivo e con senso di responsabilità.

Nonostante ciò, l’attuale andamento della pandemia sta causando molte incertezze tra gli espositori di embedded worldBenedikt Weyerer, direttore esecutivo di embedded world, ha commentato: “Decidendo di rinviare provvisoriamente embedded world 2022 all’estate, stiamo venendo incontro ai desideri di molti espositori, consentendo loro di pianificare con maggiore fiducia la partecipazione. Siamo molto grati per le numerose conversazioni costruttive con i rappresentanti del settore che ha sostenuto questa decisione. Insieme agli espositori, non vediamo l’ora di rivedere la comunità embedded a Norimberga dal 21 al 23 giugno del prossimo anno!

In parallelo alla mostra, si terrà la tradizionale Embedded World Conference. Come di consueto, la conferenza si concentrerà sulle più importanti tendenze in atto in questo mercato. Il professor Axel Sikora, presidente della Conference ha dichiarato: “L’Embedded World Conference 2022 evidenzierà ancora una volta lo stato attuale della ricerca e dello sviluppo in questo settore. Questa sarà per noi un’altra opportunità per combinare temi di ampio respiro relativi allo sviluppo di sistemi complessi e completi con temi speciali di interesse attuale come RISC-V e le soluzioni ai problemi in tempi in cui le forniture di chip sono limitate, con attenzione anche ai mega-trend di lungo termine come intelligenza artificiale (AI), soluzioni open source e connettività sicura. L’Embedded World Conference riunisce i principali esperti in questo settore, che stanno già sviluppando le innovazioni del futuro“.

Confermata anche la tradizionale Conferenza sui display elettronici che riunisce ricercatori, sviluppatori e decision-makers. “I micro-LED e gli OLED saranno un tema caldo per il 2022”, ha dichiarato il presidente della Conferenza sui display, il professor Karlheinz Blankenbach dell’Università di Pforzheim.

Il prossimo embedded world Exhibition&Conference si svolgerà dunque presso l’Exhibition Centre di Norimberga dal 21 al 23 giugno 2022.