lunedì, Maggio 27, 2024
HomeAZIENDEAttualitàAnritsu e Tektronix presentano una soluzione automatizzata di test per PCI Express...

Anritsu e Tektronix presentano una soluzione automatizzata di test per PCI Express 5.0

La soluzione all-in-one composta dagli strumenti MP1900A BERT di Anritsu e DPO70000SX di Tektronix consente di garantire che circuiti integrati, dispositivi e reti ad alta velocità siano conformi allo standard PCIe 5.0.

Anritsu Corporation e Tektronix annunciano una soluzione automatizzata di test PCI Express 5.0 (PCIe Gen5) che combina il Signal Quality Analyzer-R MP1900A BERT di Anritsu con l’oscilloscopio real-time a 70 GHz della serie DPO70000SX di Tektronix, oltre al software di gestione.

La soluzione all-in-one supporta test delle caratteristiche elettriche PCIe 5.0, analisi del protocollo a livello fisico, test di trasmissione /ricezione, Link Equalization Training (LEQ) e altro ancora in grado di supportare lo sviluppo di circuiti integrati e dispositivi e reti ad alta velocità utilizzati nelle applicazioni più avanzate, compreso il 5G.

La soluzione end-to-end Anritsu e Tektronix può essere configurata rapidamente per supportare le specifiche PCIe 5.0: supporta test automatizzati del trasmettitore, test di tolleranza al jitter del ricevitore e test di conformità LEQ Tx/Rx. Incorpora un software di automazione della calibrazione della forma d’onda con funzione di analisi che utilizza trigger di eventi e calibrazione ad alta velocità tra l’MP1900A BERT e l’oscilloscopio DPO70000SX al fine di ridurre i tempi di test. Il costo del test viene ridotto in quanto la soluzione supporta PCIe 1.0-5.0 senza altro hardware; può inoltre eseguire l’aggiornamento alla capacità di test PCIe 6.0 con un investimento hardware minimo.

La serie Signal Quality Analyzer-R MP1900A è un BERT multicanale per la progettazione e il test di interfacce di rete di nuova generazione, come 200G / 400G / 800G Ethernet, nonché interfacce bus ad alta velocità, tra cui PCI Express 4.0 / 5.0, USB3.2, USB4 e Thunderbolt. Dispone di un generatore di pattern di impulsi (PPG) integrato che produce forme d’onda di alta qualità (jitter di 115 fs), nonché un rilevatore di errori (ED) ad alta sensibilità (15 mV). Nello strumento sono integrate anche una sorgente di generazione di jitter (SJ, RJ, SSC, BUJ) e una sorgente di generazione di rumore bianco CM-I / DM-I /. Le funzioni di analisi Link Training e Link Training Status State Machine (LTSSM) supportano varie applicazioni, inclusi test di conformità, margin test e risoluzione dei problemi.

Con funzioni per la valutazione di moduli ottici PAM4, SERDES e altre tecnologie utilizzate dai sistemi Ethernet 200G / 400G / 800G dei data center, l’MP1900A BERT valuta anche i dispositivi PCIe 6.0 (PAM4 32 Gbaud) in fase di sviluppo per garantire la conformità con l’ultimo standard PCI-SIG.

L’oscilloscopio real-time Tektronix serie DPO70000SX da 70 GHz è collegato con l’Anritsu MP1900A BERT come soluzione Base & CEM transceiver PCIe Gen5 (32 GT/s) automatizzata. Il nuovo software di automazione del test del ricevitore Tektronix utilizza un algoritmo di ottimizzazione per correggere il diagramma a forma d’occhio da 32 GT/s e 16 GT/s e per ridurre i tempi di test utilizzando lo strumento di test SigTest Phoenix e l’elaborazione parallela veloce. Inoltre, il supporto per più fattori di forma (M.2 e U.2) e varie architetture di clock (CC, SRNS, SRIS) supportano l’ottimizzazione della gamma A/D e la specifica PCIe Gen5 Base a basso rumore 32 GT/s con jitter non correlato nonché la misurazione della larghezza di impulso del jitter.