giovedì, Maggio 23, 2024
HomeAZIENDEToshiba presenta il nuovo driver per motori passo-passo a corrente costante da...

Toshiba presenta il nuovo driver per motori passo-passo a corrente costante da 40V/2.0A TB67S539FTG

Immagine: Toshiba Electronics

L’ultimo dispositivo funziona senza un resistore di rilevamento esterno ed è integrato nella nuova Stepper 17 Click board di Mikroe.

Toshiba Electronics ha ampliato la sua linea di circuiti integrati di driver per motori passo-passo con un nuovo prodotto in grado di controllare il motore a corrente costante senza la necessità di un resistore esterno di rilevamento della corrente.

Il nuovo TB67S539FTG è alloggiato in un contenitore QFN32 da 5,0 mm x 5,0 mm ed è adatto a un’ampia gamma di applicazioni di motori passo-passo a controllo di corrente costante, comprese quelle presenti nell’automazione degli uffici e nelle apparecchiature commerciali e industriali. Il dispositivo è adatto anche per l’uso in telecamere di sorveglianza e proiettori.

Basato sull’ultimo processo BiCD di Toshiba, il nuovo prodotto è in grado di pilotare motori passo-passo bipolari con tensioni fino a 40V e correnti fino a 2.0A. Il circuito integrato H-bridge per il controllo del motore utilizza una configurazione Nch/Nch e dispone di un circuito a pompa di carica integrato per il controllo dello stadio di uscita.

Il rilevatore di corrente è integrato nel contenitiore QFN32, eliminando la necessità di un resistore esterno di rilevamento della corrente. Inoltre, il TB67S539FTG non richiede un condensatore esterno per la pompa di carica poiché anch’esso è presente all’interno del package. Con questo alto livello di integrazione, la necessità di spazio su PCB è significativamente ridotta.

Lo stadio di uscita (che comprende i transisor high e low side) presenta una R DS(ON) di soli 0,8 Ohm, garantendo un funzionamento efficiente con ridotta generazione di calore. A riposo, il dispositivo assorbe una corrente massima di 1 mA. Il nuovo chip è già disponibile in volumi di produzione.

Oltre al circuito integrato, è disponibile anche una nuova scheda aggiuntiva compatta. Creata in collaborazione con Mikroe, la Stepper 17 Click board è supportata da una libreria compatibile con mikroSDK, con funzioni che semplificano lo sviluppo del software.