giovedì, Maggio 23, 2024
HomeAZIENDEMicrochip rilascia il suo ultimo circuito integrato di sicurezza TrustAnchor per l’autenticazione sicura...

Microchip rilascia il suo ultimo circuito integrato di sicurezza TrustAnchor per l’autenticazione sicura nel settore automobilistico

Microchip TrustAnchor TA101Disponibile come CryptoAuthentication o CryptoAutomotive Secure IC, il nuovo dispositivo TA101 si concentra su chiavi di dimensioni maggiori e requisiti di sicurezza informatica migliorati.

Man mano che i veicoli diventano più connessi e tecnologicamente avanzati aumenta anche la necessità di misure di sicurezza rafforzate. I nuovi requisiti di sicurezza informatica governativi e OEM automobilistici stanno iniziando a includere dimensioni di chiave più grandi e standard di algoritmo Edwards Curve ed25519. In risposta a queste esigenze, Microchip Technology ha  lanciato il suo ultimo TrustAnchor Security IC, il TA101, in grado di gestire complessi casi d’uso di sicurezza automobilistica e integrata. TA101 supporta chiavi di grandi dimensioni fino a ECC P521, SHA512, RSA-4K e AES256 con maggiore forza di sicurezza, superando gli standard attuali e lasciando spazio per regolazioni future pur mantenendo la compatibilità con le versioni precedenti per chiavi più piccole. TA101 è offerto come IC di sicurezza CryptoAuthentication di livello industriale e come IC di sicurezza CryptoAutomotive che supporta dispositivi qualificati AEC-Q100 Grado 1.

Ideale per la sicurezza automobilistica

Essendo l’ultimo dispositivo nel portafoglio di circuiti integrati di sicurezza di Microchip, TA101 è specificamente progettato per supportare la sicurezza automobilistica, i data center e le applicazioni industriali. Il dispositivo crittografico complementare funziona insieme a un microcontrollore (MCU) o un microprocessore (MPU) per gestire le funzioni crittografiche tra cui l’infrastruttura a chiave pubblica, la gestione dei certificati e i requisiti di archiviazione sicura delle chiavi. TA101 offre semplici aggiornamenti delle patch, autenticazione dei messaggi, Transport Layer Security (TLS), avvio sicuro, protezione dei contenuti digitali a larghezza di banda elevata (HDCP), aggiornamenti del firmware, aggiornamenti della sicurezza, trasferimento di proprietà, gestione delle chiavi e autenticazione WPC Qi 1.3.

I commenti .

“È di fondamentale importanza per gli OEM non solo rispettare gli standard attuali, ma anche rimanere un passo avanti quando si tratta di sicurezza. Introducendo dimensioni delle chiavi associate a 256 bit di forza di sicurezza, TA101 offre una grande diversità di forza delle chiavi ora e per le applicazioni future”, ha affermato Nuri Dagdeviren, vicepresidente aziendale del Secure Computing Group di Microchip. “Inoltre, l’approccio alla soluzione di sicurezza modulare di Microchip consente ai clienti di scegliere un MCU di dimensioni e prezzo ottimali in base all’applicazione specifica del modulo, standardizzando al tempo stesso un’unica soluzione di sicurezza che soddisfa praticamente tutti i requisiti di sicurezza.”

TA101 offre un’architettura alternativa alla gestione MCU/MPU multicore on-die della rete di bordo del veicolo offrendo un componente off-chip per gestire l’avvio sicuro e l’autenticazione dei messaggi. Il dispositivo è compatibile con un’ampia gamma di MCU o MPU, consentendo soluzioni flessibili che possono aiutare a ridurre i costi e i tempi di commercializzazione.

Il TA101 offre la suite di algoritmi 1.0 richiesta dal Commercial National Security Algorithm (CNSA) e la curva ed25519 in un unico circuito integrato. Riducendo il rischio associato allo sviluppo e all’implementazione sicuri del codice, viene fornito preprogrammato e pre-provisionato nelle strutture certificate Microchip Common Criteria ALC_DVS.2. Ulteriori informazioni sul portafoglio di sicurezza automobilistica di Microchip sono disponibili alla pagina CryptoAutomotive Security IC del sito Microchip.

Strumenti di sviluppo

TA101 è supportato dal CryptoAuth Trust Platform Development Kit e da diverse schede socket TA101 dotate di connettore mikroBUS. Queste schede socket possono essere utilizzate anche con la scheda di estensione mikroBUS Xplained Pro, che si collega a un’ampia varietà di schede Xplained Pro per lo sviluppo di progetti con MCU SAM.

Il livello di astrazione del microcontrollore (MCAL) TA101 AUTOSAR è conforme ad ASPICE Livello 2. La libreria software CryptoAuthentication di Microchip consente un’integrazione perfetta nei sistemi operativi standard del settore o negli stack software personalizzati per le funzioni crittografiche. La Trust Platform Development Suite (TPDS) può essere utilizzata per configurare i prototipi e prepararli per il provisioning negli stabilimenti sicuri di Microchip.

Il TA101 è disponibile a partire da un prezzo unitario di 1,60 dollari in quantità di 10.000 unità.