mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeAZIENDEAttualitàLo standard di misurazione Open Metering System (OMS) viaggia ora su LoRaWAN

Lo standard di misurazione Open Metering System (OMS) viaggia ora su LoRaWAN

LoRa Alliance e OMS-Group ottimizzano le connessioni delle Smart Utilities con OMS su LoRaWAN. L’integrazione ridurrà i costi e la complessità per le utility aumentando il ROI; un proof of concept in esposizione a Enlit 2021.

LoRa Alliance e OMS-Group hanno annunciato un accordo per standardizzare le applicazioni IoT di smart metering attraverso l’uso combinato degli standard OMS e LoRaWAN. In una task force congiunta, le organizzazioni hanno specificato un uso standard del linguaggio di misurazione Open Metering System (OMS) su LoRaWAN. La nuova specifica riduce la complessità e il costo dell’integrazione per le utility, con un conseguente aumenta del loro ritorno sull’investimento (ROI). Una demo congiunta di OMS su LoRaWAN verrà esposta a Enlit, dal 29 novembre al 2 dicembre 2021, a Milano.

La standardizzazione è assolutamente essenziale per raggiungere un’economia di scala per l’IoT“, ha affermato Donna Moore, CEO e presidente di LoRa Alliance. “Data l’ampia scala delle loro implementazioni, i servizi di gas, acqua ed elettricità otterranno un maggiore valore aziendale dall’implementazione di tecnologie supportate da standard come LoRaWAN e OMS grazie all’interoperabilità e alla facilità di implementazione fornite. LoRaWAN è già collaudato per applicazioni di rete intelligenti, dalla misurazione, al rilevamento delle perdite, allo spegnimento automatico e per altro ancora. L’utilizzo di LoRaWAN con OMS è un punto di svolta per il mercato europeo delle utility che rende le implementazioni più semplici e più convenienti, garantendo al contempo l’interoperabilità dei contatori tradizionali, per massimizzare il ROI.”

Le utility si affidano da tempo alla specifica Open Metering System per integrare tutti i dati – gas, calore e acqua, compresi i contatori parziali – in un unico sistema”, ha affermato Andreas Bolder, presidente del consiglio di amministrazione di OMS-Group. “La combinazione dei vantaggi del linguaggio OMS con quelli della rete LoRaWAN offre un’ulteriore standardizzazione delle applicazioni di misurazione intelligente, aumentando la prontezza delle utility per l’IoT“.

La nuova specifica congiunta di LoRa Alliance e OMS consente un trasporto M-Bus standard su LoRaWAN: un proof of concept congiunto ha convalidato l’interoperabilità a tutti i livelli, dalla piattaforma dati fino a diversi dispositivi finali OMS collegati tramite diverse reti LoRaWAN. A Enlit, una demo congiunta di OMS su LoRaWAN sarà presentata nei rispettivi stand di LoRa Alliance e OMS-Group. La specifica e il PoC sono stati sviluppati congiuntamente dai membri di entrambe le organizzazioni: Birdz, Elvaco, Kamstrup, Mainlink, Minol-ZENNER-Group e Semtech.

In OMS su LoRaWAN, OMS funge da livello di applicazione all’interno di un’architettura di rete LoRaWAN standard.

Birdz, la consociata IoT di Veolia Environment Group, ha fornito un grande contributo all’iniziativa; il suo CEO Xavier Mathieu ha dichiarato: “Questo collegamento e la soluzione tecnica OMS over LoRaWAN sono un risultato importante per portare soluzioni di misurazione intelligente altamente efficienti, standard e interoperabili a servizi pubblici e municipalità“.

L’utilizzo di OMS su LoRaWAN per le applicazioni OMS standard consente alle società di servizi pubblici che già utilizzano OMS di beneficiare dei vantaggi di LoRaWAN, tra cui basso consumo energetico, grande portata, possibilità di collegare contatori in luoghi di difficile accesso e possibilità di aggiornamento del firmware via etere (FUOTA). La nuova specifica garantisce anche l’interoperabilità con i sistemi legacy basati su OMS, libera le utility dal costoso onere di implementare e mantenere l’infrastruttura di rete radio utilizzando reti LoRaWAN di terze parti. Tutto ciò estende la vita utile dei sistemi per ottenere significativi risparmi sui costi.

A Enlit, LoRa Alliance esporrà allo Stand 8.G90, OMS-Group allo Stand 8.B50 e Semtech allo Stand D40.

OMS-Group conta 68 membri provenienti da diciotto paesi in tutto il mondo. Le organizzazioni fondatrici sono figawa e KNX Association. Con la specifica Open Metering System (OMS), il gruppo industriale ha sviluppato uno standard di comunicazione aperto, multi-vendor e interoperabile per i contatori di elettricità, gas, energia termica e acqua, nonché per la misurazione secondaria. OMS si basa sullo standard EN 13757-x, è stato incluso nel mandato UE M/441 per la standardizzazione dei sistemi di smart metering ed è compatibile con lo standard KNX (ISO / IEC 14543-3 = EN 50090).

A causa della sua particolare attenzione al basso consumo energetico, le specifiche OMS sono estremamente adatte per dispositivi alimentati a batteria, come contatori intelligenti di gas, acqua e energia termica, nonché sensori.

OMS consente l’interoperabilità plug & play garantita da un sistema di certificazione. Milioni di contatori/dispositivi sono stati implementati con successo in Europa e in tutto il mondo. Le specifiche OMS possono essere scaricate gratuitamente dal sito Web: http://www.oms-group.org