sabato, Luglio 13, 2024
HomeAZIENDELa tecnologia DLP a proiezione d’immagine di Texas Instruments al posto dei...

La tecnologia DLP a proiezione d’immagine di Texas Instruments al posto dei comuni display

Tecnologia DLP Texas Instruments

Texas Instruments ha sviluppato il modulo di valutazione del display a proiezione d’immagine DLPDLCR160CPEVM per applicazioni MCU che utilizzano il chipset DLP Pico DLP160CP e MCU MSPM0G3507.

Hai mai pensato di aggiungere un sistema a proiezione d’immagine alla tua applicazione gestita da microcontrollore (MCU)? Ad esempio, immagina di utilizzare una proiezione d’immagine in un elettrodomestico che offra un’interfaccia di facile interazione con colori vivaci e basso consumo energetico, pur non occupando lo spazio di un tradizionale LCD.

La proiezione d’immagine consente ai progettisti di aggiungere nuovi e innovativi livelli di interfaccia uomo-macchina (HMI) senza cornice e un display on-demand, mantenendo le superfici pulite quando non vengono utilizzate. Sfruttando la tecnologia DLP è possibile aggiungere moduli di proiezione in spazi compatti e visualizzare immagini più grandi senza aumentare le dimensioni del sistema.

Un aiuto per sviluppare display a proiezione d’immagine arriva dal nuovo modulo di valutazione di Texas Instruments DLPDLCR160CPEVM per applicazioni MCU che utilizzano il chipset DLP Pico DLP160CP e l’MCU MSPM0G3507.

Tecnologia DLP Texas Instruments
Figura 1-Il compatto modulo di valutazione EVM DLP160CP

Diamo un’occhiata a come ottenere il massimo dal DLP EVM .16 nHD (640 x 360 pixel):

Passaggio 1: esaminare le demo dei casi d’uso ed eseguire un test della qualità dell’immagine.

Collega l’alimentazione all’EVM, che visualizzerà le immagini archiviate sul flash per testare la qualità dell’immagine e le prestazioni della tecnologia DLP. Vedrai anche una demo del caso d’uso per un HMI creato da una libreria multimediale online e immagini generate da MCU.

Passaggio 2: prova le tue immagini.

Utilizza lo slot micro SD per visualizzare le immagini, utilizza un file configurabile per dare un intervallo di tempo tra le immagini o altri comandi. Potrai testare una visualizzazione rapida delle immagini senza la necessità di un processore video, il che ti consentirà di ottenere le prestazioni di un display DLP a un costo complessivo del prodotto inferiore.

Passaggio 3: codifica e sviluppa il tuo prototipo.

Sfrutta le diverse librerie multimediali disponibili per facilitare la progettazione del tuo display o crea il tuo programma utilizzando il portfolio MCU MSPM0 di TI e la programmazione del Joint Test Action Group. L’MCU MSPM0 offre un portafoglio di MCU pin-to-pin scalabile che può essere applicato a diversi requisiti di progettazione con un’interfaccia opzionale Controller Area Network-Flexible Data Rate e integrazione analogica avanzata per applicazioni industriali. L’EVM nHD .16 utilizza MSPM0G3507 ma è possibile utilizzare anche altri MCU come MSPM0G1107 o MSPM0G1507 che sono alternative per ottenere effetti di visualizzazione simili. L’EVM è progettato per interfacciarsi con l’MCU utilizzando un’interfaccia grafica 6800 o 8080 e I2C per il comando del controller del display.

Passaggio 4: configura i tuoi comandi.

Comunica con MSPM0 utilizzando il computer, sfruttando il trasmettitore ricevitore asincrono universale per inviare comandi I2C al controller del display. L’EVM include esempi di codice e una libreria multimediale. Con la libertà di codificare, puoi creare la tua grafica generata dall’MCU. La grafica generata da MCU apre nuove possibilità per implementazioni di proiezione a basso costo in diverse applicazioni di casi d’uso. I display di proiezione possono fornire funzionalità e modi unici per migliorare la comunicazione tra esseri umani e macchine.

Passaggio 5: progetta la tua elettronica.

Utilizza il modulo di valutazione .16 nHD per testare la qualità dell’immagine e le prestazioni della grafica generata dall’MCU per le applicazioni finali desiderate. Se hai specifiche diverse per la tua applicazione, puoi utilizzare la progettazione EVM come guida per sviluppare il tuo prodotto. L’elettronica EVM è compatibile con altri chipset DLP; la Tabella 1 mostra i chipset compatibili. Puoi sfruttare l’ecosistema di progettazione e sviluppo dei prodotti DLP per indagare, valutare e sviluppare nuove soluzioni.


Conclusione

Utilizzando il chipset DLP più piccolo per una visualizzazione on-demand per le tue applicazioni MCU, puoi ottenere una visualizzazione di immagini di grandi dimensioni e a basso consumo con un’ampia gamma di colori senza aumentare le dimensioni del sistema. I display proiettati nei progetti basati su MCU facilitano nuove opportunità come pannelli di controllo on-demand per applicazioni industriali, proiezione su vetro di elettrodomestici, display on-demand per l’automazione domestica, proiezione dinamica a pavimento a basso costo o segnaletica a parete.

Risorse addizionali

Frances Gonzalez è Product Marketing Engineer presso Texas Instruments