lunedì, Maggio 27, 2024
HomeAZIENDECrescono del 39% nei primi nove mesi dell’anno i ricavi consolidati di...

Crescono del 39% nei primi nove mesi dell’anno i ricavi consolidati di ELES SpA

ELES: vendite +39% al 30 settembre

Resta forte l’incidenza del contributo della componente estera, pari al 53% dei ricavi consolidati.

Il Consiglio di Amministrazione di ELES SpA, società quotata su Euronext Growth Milan e attiva nelle soluzioni di test per semiconduttori, rende noto che in data 6 novembre 2023 ha esaminato i ricavi consolidati delle vendite, non sottoposti a revisione contabile, relativi al periodo chiuso al 30 settembre 2023.

I ricavi delle vendite consolidate del Gruppo ELES, che tengono conto dell’acquisizione di CBL Electronics S.r.l. e della sua partecipata (da ottobre 2022), sono stati pari a 21,1 milioni di euro, in crescita del 39% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente.

I commenti 

Francesca Zaffarami, AD di ELES, dichiara ha dichiarato: ”I risultati espressi da Eles nei primi nove mesi del 2023 confermano i trend di crescita del primo semestre anche grazie al positivo contributo della linea delle application e del settore Aerospace & Defense che rappresentano gli elementi dell’offerta del Gruppo con una minore sensibilità rispetto all’andamento del ciclo economico.
Il 2023 è stato finora un anno di affermazione della metodologia RETE che è stata sposata dal Fraunhofer Institute for Electronic Nano Systems ENAS, uno dei principali istituti europei di ricerca applicata. La metodologia RETE sarà ulteriormente potenziata grazie alla collaborazione con proteanTecs che inciderà significativamente sulla componente relativa all’analisi dei dati per offrire ai nostri clienti una migliore soluzione per identificare ed eliminare i punti deboli dei dispositivi favorendo così rendimenti di produzione più elevati e tempi di commercializzazione più brevi.
Allo stesso tempo per il 2023 è confermata la nostra capacità di innovazione che supporta il processo di acquisizione di nuovi clienti
”.

La quota dei ricavi per servizi, si attesta a 15,9 milioni di euro circa (+64% rispetto al 30 settembre 2022) ed è pari al 76% dei ricavi consolidati delle vendite.

Resta forte l’incidenza del contributo della componente estera, pari al 53% dei ricavi consolidati.

I ricavi crescono sia con riferimento a Eles, che ha fatto registrare ricavi per 15,9 milioni di euro circa, sia per effetto dell’acquisizione di CBL Electronics e dell’ampliamento della value proposition del Gruppo con il verticale Aerospace & Defense.