lunedì, Maggio 27, 2024
HomeAcquisizioniCon l’acquisizione della coreana VSI, Microchip estende la leadership nel mercato delle...

Con l’acquisizione della coreana VSI, Microchip estende la leadership nel mercato delle reti automobilistiche

Microchip acquisisce la coreana VSIL’acquisizione aggiunge la tecnologia ASA Motion Link all’ampio portafoglio di reti automobilistiche Ethernet e PCIe di Microchip per abilitare veicoli definiti dal software di prossima generazione.

Microchip Technology ha annunciato oggi il completamento dell’acquisizione di VSI Co. Ltd. con sede a Seoul, in Corea del Sud,  pioniere del settore nella fornitura di fotocamere asimmetriche e ad alta velocità, tecnologie e prodotti per la connettività di sensori e display basati sullo standard aperto Automotive SerDes Alliance (ASA) per In-Vehicle Networking (IVN). I termini della transazione non sono stati resi noti.

Secondo Yole Group, le dimensioni del mercato dei moduli radar, telecamere e LiDAR automobilistici cresceranno di oltre due volte tra il 2022 e il 2028 fino a raggiungere i 27 miliardi di dollari di vendite. Questa crescita è guidata dalla maggiore adozione di sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS), monitoraggio in cabina, funzionalità di sicurezza e comfort (ad esempio, visione surround a 360 gradi, specchietti elettronici) e cabine di pilotaggio digitali multi-schermo per la prossima generazione di veicoli definiti dal software (SDV).
Queste applicazioni richiederanno collegamenti video e dati grezzi altamente asimmetrici e larghezze di banda più elevate, rendendo le attuali soluzioni proprietarie basate su serializzatore/deserializzatore (SerDes) non più adeguate, sia dal punto di vista commerciale che tecnico. In risposta a questi sviluppi, nel 2019 è stata costituita la Automotive SerDes Alliance (ASA) che ha rilasciato le prime specifiche ASA Motion Link (ASA-ML) a standard aperto.

I commenti

“Questa acquisizione porta il team di VSI, la loro trazione sul mercato e le tecnologie e i prodotti ASA Motion Link all’ampio portafoglio di reti automobilistiche di Microchip per servire meglio i megatrend ADAS su cui ci concentriamo“, ha affermato Mitch Obolsky, senior vice president of Microchip’s automotive products, networking, and data center business units.
“Poiché il settore converge attorno a tre pilastri principali dell’IVN: Ethernet, PCIe e ASA Motion Link, la connettività di fotocamere e display è uno dei mercati IVN più grandi e in più rapida crescita. Con VSI, Microchip può ora offrire prodotti che abbracciano tutti e tre i pilastri e fornire ai nostri clienti anche soluzioni di sicurezza automobilistica, microcontrollori, controllo motore, tocco e gestione dell’energia per abilitare le loro architetture di veicoli definite dal software di prossima generazione”.

Oggi ASA conta oltre 145 soci, tra cui Microchip, socio promotore. Con 11 produttori automobilistici tra cui BMW, GM, Ford, Stellantis e Hyundai-Kia Motors Corporation, l’Alleanza comprende anche un ecosistema che include fornitori di primo livello, fornitori di semiconduttori e imager e case di test e conformità.
Oltre ad essere uno standard aperto, ASA-ML offre sicurezza e scalabilità del livello di collegamento per supportare velocità da 2 Gbps a 16 Gbps. Inoltre, il prossimo aggiornamento delle specifiche consentirà ad ASA-ML di supportare architetture basate su Ethernet.

Microchip Technology è un leader di mercato affermato e affidabile nel networking automobilistico, noto per la qualità automobilistica e la solida catena di fornitura, e il nostro team è entusiasta di unirsi a loro per affrontare il crescente mercato della connettività ADAS e della cabina di pilotaggio digitale”, ha affermato Steve Kang, CEO di VSI Co. Ltd.
“VSI è leader nello sviluppo di prodotti ASA-ML ed è stata la prima a introdurre i prodotti sul mercato. I nostri chipset conformi agli standard vengono valutati dalle case automobilistiche di tutto il mondo. Recentemente abbiamo collaborato con BMW in una prova di concetto per mostrare ASA-ML e la preparazione del nostro prodotto. Questa acquisizione riunisce due organizzazioni con un impegno condiviso nel far avanzare la tecnologia attraverso l’innovazione. Non vediamo l’ora di implementare con successo le nostre soluzioni nei veicoli di produzione negli anni a venire”.

Nel marzo 2024, il Gruppo BMW ha annunciato all’Automotive Ethernet Congress di Monaco che sarebbe passato all’utilizzo di ASA-ML standardizzato per l’imminente avvio delle produzioni. BMW è sempre stata in prima linea nell’innovazione della rete a bordo dei veicoli e crede fermamente nello sfruttamento delle tecnologie standardizzate nelle architetture dei veicoli e ora anche nella loro architettura video.