martedì, Giugno 25, 2024
HomeAZIENDESynopsys espande il proprio portafoglio IP di processori ARC con la nuova...

Synopsys espande il proprio portafoglio IP di processori ARC con la nuova famiglia ARC-V basata su tecnologia RISC-V

Synopsys ARC-V basato su RISC-V

Il nuovo IP del processore ARC-V a 32 e 64 bit, offre ai progettisti un’ampia gamma di opzioni RISC-V tra cui scegliere. Il processore è destinato ad applicazioni automobilistiche, di storage e IoT.

Synopsys ha annunciato oggi di aver ampliato il proprio portafoglio IP di processori ARC col nuovo processore IP RISC-V ARC-V, dando la possibilità ai clienti di scegliere tra un’ampia gamma di opzioni, flessibili ed estensibili, che offrono un’efficienza energetica e prestazionale ottimale per le loro applicazioni target.

Synopsys ha sfruttato decenni di esperienza nell’IP dei processori e nei kit di strumenti di sviluppo software per sviluppare il nuovo IP del processore ARC-V che si basa sulla comprovata microarchitettura degli attuali processori ARC di Synopsys, con l’ulteriore vantaggio dell’ecosistema software RISC-V.

Synopsys ARC-V Processor IP include opzioni ad alte prestazioni, di fascia media e a bassissimo consumo, nonché versioni di sicurezza funzionale, per affrontare un’ampia gamma di carichi di lavoro applicativi. Per accelerare lo sviluppo del software, l’IP del processore Synopsys ARC-V è supportato dal robusto e collaudato kit di strumenti di sviluppo Synopsys MetaWare che genera codice di grande efficienza. Inoltre, la suite EDA full-stack basata sull’intelligenza artificiale Synopsys.ai è co-ottimizzata con l’IP del processore ARC-V per fornire un ambiente di sviluppo e verifica pronto all’uso che aiuta ad aumentare la produttività e la qualità dei risultati per SoC basati su ARC-V.

I commenti

Il numero crescente di chip nei sistemi automobilistici richiede resilienza nell’ecosistema dei semiconduttori e, a tal fine, il settore sta spingendo per l’adozione di standard aperti come RISC-V”, ha affermato Thomas Boehm, vicepresidente senior, Automotive Microcontroller presso Infineon. “Sviluppando un IP del processore basato su RISC-V con certificazione di sicurezza, Synopsys ci supporta nell’ampliare le scelte di architettura con uno standard aperto per costruire sistemi automobilistici ad alte prestazioni con i più alti livelli di sicurezza funzionale, e non vediamo l’ora di continuare a collaborare per i nostri prodotti futuri”.

L’adozione globale dello standard aperto RISC-V ISA sta definendo il futuro della progettazione dei semiconduttori ed è attraverso l’impegno e i progressi di innovatori tecnologici come Synopsys che RISC-V continua ad accelerare il futuro dell’informatica“, ha affermato Calista Redmond, CEO, RISC-V International. “L’IP del processore Synopsys ARC-V, combinato con le soluzioni EDA e di verifica co-ottimizzate dell’azienda, contribuiscono a una maggiore flessibilità e scelta nell’ecosistema RISC-V a vantaggio della progettazione dei chip in tutti i settori.



Decenni di esperienza nello sviluppo di IP per processori per requisiti di mercato unici

Synopsys ha fornito diverse generazioni di processori ARC particolarmente efficienti dal punto di vista energetico e altamente scalabili utilizzati in miliardi di SoC automobilistici, di archiviazione, di consumo e IoT. L’azienda sta sfruttando la sua profonda esperienza nello sviluppo, nella fornitura e nel supporto di IP per processori commerciali per espandere il portafoglio a supporto dell’ISA RISC-V.

Con ARC-V IP, Synopsys offre processori ultra-configurabili ed estensibili che consentono agli sviluppatori di differenziare i propri SoC ottimizzandoli per il miglior equilibrio tra potenza, prestazioni e area (PPA).

I processori RISC-V stanno guadagnando popolarità poiché sempre più progettisti cercano una maggiore flessibilità di progettazione e più opzioni“, ha affermato John Koeter, vicepresidente senior della gestione del prodotto e della strategia per l’IP presso Synopsys. “Synopsys ha risposto a questa richiesta evolvendo il portafoglio IP dei processori ARC per fornire ai nostri clienti una scelta più ampia per le loro esigenze di elaborazione basata sul collaudato e scalabile ISA RISC-V per aiutarli a soddisfare i diversi requisiti di carico di lavoro”.

L’IP del processore Synopsys ARC-V Functional Safety (FS) ha funzionalità di sicurezza hardware integrate per rilevare errori di sistema, supportare i livelli di sicurezza ASIL B e ASIL D e accelerare le qualifiche di sicurezza funzionale ISO 26262 e di sicurezza informatica automobilistica ISO 21434. L’IP del processore ARC-V FS è sviluppato sulla base del sistema di gestione della qualità (QMS) certificato ISO 9001 di Synopsys, consentendo ai progettisti di soddisfare gli impegnativi standard di sviluppo sistematico ASIL D. Inoltre, MetaWare Development Toolkit for Safety aiuta gli sviluppatori di software ad accelerare lo sviluppo di codice conforme a ISO 26262.

Portafoglio di soluzioni per progettare e verificare completamente i SoC Synopsys ARC-V

Synopsys offre una varietà di strumenti e tecnologie per accelerare la progettazione e la verifica dei SoC utilizzando l’IP del processore RISC-V ARC-V, tra cui:

  • Synopsys.ai, una suite EDA full-stack basata sull’intelligenza artificiale che sfrutta la potenza dell’intelligenza artificiale dall’architettura del sistema alla produzione per ottimizzare il PPA e accelerare il time-to-market
  • Kit di implementazione Synopsys Fusion QuickStart, che offre script, guide di riferimento e una planimetria di base per aiutare i clienti a massimizzare il PPA per i progetti basati su ARC-V
  • Soluzioni di verifica Synopsys, inclusa la progettazione dell’architettura per l’analisi a livello di sistema e l’ottimizzazione di potenza e prestazioni, prototipi virtuali con modelli Synopsys ARC-V, verifica assistita da hardware e IP di verifica per velocizzare la verifica e lo sviluppo del software
  • Piattaforma Synopsys Cloud SaaS con accesso basato su browser a licenze EDA illimitate, elaborazione pre-ottimizzata e automazione completa della gestione delle licenze, consentendo ai progettisti di fornire chip di qualità superiore prima del previsto.

Synopsys ha inoltre annunciato di essere entrata a fare parte del RISC-V International Board of Directors and Technical Steering Committee per supportare l’adozione da parte del settore dell’architettura del set di istruzioni (ISA) RISC-V e partecipare alla definizione del futuro degli standard dell’architettura informatica.

Disponibilità

Il portafoglio IP di processori Synopsys ARC-V ha ricevuto il supporto del settore in previsione della sua disponibilità generale, che inizierà nel 2024. La disponibilità IP del processore embedded Synopsys ARC-V RMX a 32 bit è prevista per il secondo trimestre del 2024. L’IP del processore in tempo reale Synopsys ARC-V RHX e l’IP del processore host Synopsys ARC-V RPX a 64 bit saranno disponibili nella seconda metà del 2024.