mercoledì, Maggio 29, 2024
HomeAZIENDEAttualitàSilicon Labs promuove Matt Johnson al ruolo di Presidente e Daniel Cooley...

Silicon Labs promuove Matt Johnson al ruolo di Presidente e Daniel Cooley a quello di CTO

Matt Johnson (sinistra) e Daniel Cooley. Immagine: Silicon Labs

Due importanti nomine hanno caratterizzato la settimana di Silicon Labs: Matt Johnson è stato nominato Presidente della società e Daniel Cooley è stato promosso al ruolo di CTO (chief technology officer).

Johnson è stato vicepresidente senior dell’azienda e direttore generale dei prodotti IoT. Assume il nuovo ruolo con effetto immediato e continuerà a riferire al CEO di Silicon Labs Tyson Tuttle.

Dal 2018, ho collaborato con Matt per sviluppare la nostra attività di connettività wireless per servire un’ampia varietà di mercati in crescita, tra cui automazione domestica, medicina personale, città intelligenti e IoT industriale“, ha affermato Tuttle. “Sono estremamente fiducioso nella competenza e nella capacità di Matt di gestire le attività quotidiane dell’azienda e gli sforzi di sviluppo dei prodotti. Continuerà a svolgere un ruolo centrale nella crescita della nostra azienda e concentrerà ancora di più l’organizzazione sull’accelerazione della nostra leadership di mercato IoT.”

Matt Johnson è entrato a far parte di Silicon Labs nel 2018 come vicepresidente senior e direttore generale dei prodotti IoT. Prima di entrare in Silicon Labs, è stato vicepresidente senior e direttore generale dei prodotti di elaborazione automobilistica e sviluppo software presso NXP Semiconductors e Freescale Semiconductor. Johnson è stato anche vicepresidente senior e direttore generale delle soluzioni mobili presso Fairchild Semiconductor. Ha conseguito una laurea in ingegneria elettrica presso l’Università del Maine e ha completato programmi esecutivi presso la Harvard Business School e la Stanford University. Johnson attualmente fa parte del consiglio di amministrazione della Dell Children’s Medical Center Foundation.

Daniel Cooley è un visionario della tecnologia IoT ed è stato determinante nel costruire l’ampiezza e la profondità senza pari del portafoglio di connettività wireless dell’azienda.

Dal 2005, Cooley ha ricoperto una serie di posizioni di leadership nel settore dell’ingegneria e del business presso Silicon Labs negli Stati Uniti, in Asia e in Europa. In qualità di CTO, Cooley è responsabile della strategia generale di ricerca e sviluppo e lavorerà a stretto contatto con il nuovo presidente di Silicon Labs Matt Johnson su opportunità di mercato IoT, partnership strategiche e acquisizioni e tecnologie avanzate nell’edge.

Daniel Cooley è la scelta ideale per guidare gli sforzi di ricerca e sviluppo dell’azienda“, ha affermato il CEO di Silicon Labs Tyson Tuttle. “Per più di 15 anni, Daniel si è concentrato sulla tecnologia wireless, dallo sviluppo di brevetti, alla guida del nostro business IoT e alla guida della strategia aziendale. La sua profonda conoscenza dei nostri mercati, clienti, ecosistemi, tecnologia e soluzioni accelererà la nostra leadership e la crescita nell’IoT.”

Alessandro Piovaccari, che è stato chief technology officer dal 2015, passerà al Technical Advisory Board di Silicon Labs.

Daniel Cooley è entrato in Silicon Labs nel 2005 e ha ricoperto diversi ruoli di leadership durante il suo mandato. Di recente è stato Chief Strategy Officer ed è stato responsabile della strategia generale, dello sviluppo aziendale, delle fusioni e delle acquisizioni, dei mercati emergenti e della sicurezza di Silicon Labs. Cooley è entrato a far parte di Silicon Labs come ingegnere progettista di chip sviluppando prodotti wireless come radio AM / FM e dispositivi wireless a corto raggio. Ha conseguito un Master of Science in Ingegneria Elettrica presso la Stanford University e un Bachelor of Science in Ingegneria Elettrica presso l’Università del Texas ad Austin. Detiene quattro brevetti in ambito wireless e tecnologia a bassa potenza. Cooley attualmente fa parte del consiglio di amministrazione di Thinkery, Texas 4000 e Texas Crew Foundation.