mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeAZIENDEonsemi presenta i moduli di potenza intelligenti SPM 31 basati su IGBT...

onsemi presenta i moduli di potenza intelligenti SPM 31 basati su IGBT di settima generazione Field Stop 7 (FS7)

I moduli di potenza intelligenti (IPM) SPM 31 consentono una conversione energetica più efficiente e prestazioni migliori per gli azionamenti con inverter trifase.

onsemi ha annunciato oggi la disponibilità dei suoi moduli di potenza intelligenti (IPM) SPM31 da 1200 V realizzati con la tecnologia IGBT (Insulated Gate Bipolar Transistor) di ultima generazione Field Stop 7 (FS7).

Gli IPM SPM31 offrono maggiore efficienza, ingombro ridotto e densità di potenza più elevata, con conseguente costo totale del sistema inferiore rispetto ad altre soluzioni di mercato. Grazie alla maggiore efficienza ottenuta utilizzando IGBT ottimizzati, questi IPM sono ideali per applicazioni di azionamento di inverter trifase come pompe di calore, sistemi HVAC commerciali, servomotori e pompe e ventilatori industriali.

La conversione di energia negli edifici residenziali con gli IPM SPM31

Si stima che gli edifici residenziali e commerciali in funzione contribuiscano al 26% delle emissioni di gas serra, con emissioni indirette come il riscaldamento, il raffreddamento e l’alimentazione degli edifici che rappresentano circa il 18%. Mentre i governi di tutto il mondo si sforzano di rispettare i propri impegni energetici e climatici, soluzioni più efficienti dal punto di vista energetico e a basse emissioni di carbonio stanno diventando sempre più cruciali.

Gli IPM SPM31 controllano il flusso di potenza al compressore e ai ventilatori nelle pompe di calore e nei sistemi di condizionamento regolando la frequenza e la tensione dell’alimentazione fornita ai motori trifase per la massima efficienza. Ad esempio, l’SPM31 da 25 A di Onsemi che utilizza la tecnologia IGBT FS7 può ridurre le perdite di potenza fino al 10% e aumentare la densità di potenza fino al 9%, rispetto ai prodotti della generazione precedente.

Con la transizione all’elettrificazione e all’aumento dei requisiti di efficienza, questi moduli aiutano i produttori a migliorare drasticamente la progettazione dei sistemi, aumentando al contempo l’efficienza nelle applicazioni di riscaldamento e raffreddamento. Grazie alle prestazioni migliorate, la famiglia IPM SPM31 con FS7 consente un’elevata efficienza con perdite di energia ridotte, limitando ulteriormente le emissioni nocive a livello globale.

Caratteristiche e vantaggi

Questi moduli ad elevata integrazione contengono circuiti integrati per il pilotaggio del gate, molteplici funzionalità di protezione del modulo e gli IGBT FS7 che consentono prestazioni termiche leader del settore con la capacità di supportare un’ampia gamma di correnti, da 15 A a 35 A. Con la loro densità di potenza al topo della categoria, gli IPM IGBT SPM31 FS7 sono la risposta ideale per risparmiare spazio e migliorare le aspettative di prestazioni riducendo al tempo stesso i tempi di sviluppo. Inoltre, gli IPM SPM31 includono i seguenti vantaggi:

  • Comandi per azionamenti e protezioni
  • IGBT a bassa perdita e resistenti al cortocircuito
  • Terminali IGBT negativi disponibili per ciascuna fase per supportare un’ampia varietà di algoritmi di controllo
  • Protezione da sottotensione integrata (UVP)
  • Diodi e resistori di bootstrap integrati
  • IC ad alta tensione e velocità integrato
  • Alimentazione con messa a terra singola

Ulteriori risorse: