domenica, Luglio 21, 2024
HomeAZIENDENXP presenta IW612, il primo dispositivo tri-radio del settore con supporto per...

NXP presenta IW612, il primo dispositivo tri-radio del settore con supporto per lo standard Matter

È la prima famiglia del settore che consente di utilizzare simultaneamente i protocolli Wi-Fi 6, Bluetoot 5.2 e 802.15.4 che, combinati con lo standard Matter, garantiscono prestazioni e integrazione radio senza precedenti, semplificando lo sviluppo e riducendo i costi e lo spazio sulla scheda.

NXP Semiconductors ha annunciato oggi l’IW612, il primo dispositivo tri-radio sicuro del settore con supporto per i protocolli Wi-Fi 6, Bluetooth 5.2 e 802.15.4.

Parte della nuova famiglia di prodotti tri-radio di NXP, il nuovo dispositivo consente una connettività sicura e senza soluzione di continuità per casi d’uso domestici, automobilistici e industriali con supporto del protocollo di connettività Matter. L’IW612 libera gli utenti dalle limitazioni degli ecosistemi a protocollo singolo, consentendo loro di godere di una perfetta interoperabilità tra diversi ecosistemi e tecnologie di rete wireless. Inoltre, gli sviluppatori beneficiano delle prestazioni all’avanguardia di NXP, che consente il supporto simultaneo di tre soluzioni radio su un singolo dispositivo, riducendo i costi e i tempi di sviluppo.

Una delle sfide principali per l’IoT è l’interoperabilità limitata, che può ostacolare la possibilità di combinare prodotti per smart home di aziende diverse. Matter, un nuovo protocollo di connettività ottimizzato per IoT e progettato da un consorzio di aziende leader del settore tra cui NXP, affronta queste limitazioni unificando il modo in cui i dispositivi comunicano, indipendentemente dal produttore o dalla tecnologia wireless. Il protocollo crea più connessioni tra i vari oggetti, semplificando così lo sviluppo per i produttori e la compatibilità per i consumatori.

Per supportare una nuova era di interoperabilità, l’IW612 integra per la prima volta tre delle radio di connettività leader del settore su un singolo dispositivo, offrendo prestazioni radio robuste e integrando un front-end RF ad alte prestazioni. Questa combinazione di tecnologie consente una vera interoperabilità nelle applicazioni smart home, riducendo notevolmente i tempi di sviluppo, semplificando la progettazione e riducendo i costi. La soluzione altamente integrata supera le sfide di coesistenza hardware che gli sviluppatori devono affrontare oggi, consentendo anche avanzati protocolli di sicurezza in grado di contrastare il numero sempre crescente di minacce alla sicurezza dei dispositivi IoT.

L’IW612 sfrutta la leadership di NXP nella fornitura di soluzioni sicure per aiutare a combattere le continue minacce alla sicurezza che i dispositivi intelligenti devono affrontare. L’IW612 offre avvio sicuro, debug e aggiornamenti del firmware over-the-air per una protezione continua, nonché motori di crittografia hardware e di sicurezza WPA3.

“Con l’IW612, gli sviluppatori possono sfruttare diversi protocolli di connettività wireless su un singolo dispositivo per creare un prodotto sicuro e facile da usare per casi d’uso domestici, industriali e automobilistici intelligenti. Dalle serrature delle porte e altoparlanti intelligenti all’intrattenimento e alla telematica di bordo, i prodotti possono ora trarre vantaggio dalle nostre soluzioni tri-radio che si rivolgono a più tecnologie ed ecosistemi, tra cui Matter. Ciò fornisce agli sviluppatori una soluzione più conveniente, semplificando l’implementazione per il consumatore”. Ha dichiarato Larry Olivas, vicepresidente e direttore generale per le soluzioni di connettività wireless, NXP Semiconductors.

“L’interoperabilità è stata una sfida chiave che ha frammentato per anni il mercato della casa intelligente, ma i dispositivi abilitati per Matter possono cambiarlo. Con i suoi nuovi dispositivi monolitici, NXP consente agli sviluppatori di sfruttare i protocolli di connettività supportati da Matter per le loro applicazioni per la casa intelligente spingendo l’adozione del nuovo standard di connettività. Ciò, a sua volta, fornirà ai consumatori una migliore fruibilità rendendo i dispositivi intelligenti più facili da connettere, ampliando la scelta dei dispositivi che si possono utilizzare”. Ha affermato Jonathan Collins, Direttore di ricerca presso ABI Research.

Dettagli aggiuntivi:

L’IW612 è una soluzione ideale per router di prossimità, bridge e gateway per smart home che richiedono la connessione di dispositivi Thread o Bluetooth al cloud utilizzando la radio Wi-Fi 6 integrata. Inoltre, l’IW612 consente la comunicazione tra i dispositivi Matter, indipendentemente dal fatto che i dispositivi utilizzino Wi-Fi o Thread. Ciò consente ai prodotti Matter-over-Wi-Fi di controllare e monitorare i dispositivi Matter-over-Thread e viceversa, per una perfetta interoperabilità.

Le caratteristiche principali di IW612 includono:

  • Integrazione Tri-Radio
    • Il Wi-Fi 6 riduce la congestione della rete, estende la portata, migliora la robustezza e riduce i consumi
    • Bluetooth 5.2 per audio (A2DP, LE Audio), voce e commissioning di rete
    • 802.15.4 per Matter con rete mesh Thread
  • Coesistenza avanzata per il funzionamento multi-radio interno ed esterno
  • Elevata sicurezza per la protezione dagli attacchi IoT
  • Connessione pre-convalidata all’ampio portafoglio di microprocessori e microcontrollori di NXP
  • Front-end RF integrato che include LNA, PA ad alta potenza e switch per risparmiare sui costi del sistema, ridurre la distinta base e l’ingombro

L’IW612 è in fase di campionamento e sarà presentato dal vivo al CES 2022. Per ulteriori informazioni: NXP.com/Matter