lunedì, Maggio 20, 2024
HomeAZIENDEDa Rohde & Schwarz soluzioni di test per i chipset Broadcom Wi-Fi...

Da Rohde & Schwarz soluzioni di test per i chipset Broadcom Wi-Fi 6E, i primi del settore a operare nella banda 6 GHz

Il tester di comunicazione radio R&S CMP180 è stato convalidato con successo per i chipset Wi-Fi 6E di Broadcom. Gli OEM e gli ODM di dispositivi wireless sono ora in grado di portare sul mercato i loro primi prodotti a 6 GHz di nuova generazione.

Rohde & Schwarz ha annunciato la disponibilità di soluzioni di test per i chipset Broadcom Wi-Fi 6E, i primi del settore a operare nella banda 6 GHz. In collaborazione con Broadcom, Rohde & Schwarz ha verificato con successo la nuova piattaforma di test per dispositivi wireless di nuova generazione R&S CMP180, adatta sia per R&S che produzione. Gli OEM e gli ODM di apparecchiature wireless che integrano i chipset Broadcom Wi-Fi 6E, hanno ora accesso alla migliore soluzione di test per ricerca e sviluppo, controllo qualità e prototipazione di produzione.

Lo standard EE 802.11ax (Wi-Fi 6/6E), operante nelle bande 2,4 GHz, 5 GHz e 6 GHz, intende migliorare l’efficienza del sistema WLAN, in particolare il throughput in ambienti ad elevata densità di dispositivi e all’aperto. Con uno spettro massimo di 1,2 GHz disponibile per l’uso senza licenza nella banda dei 6 GHz, Wi-Fi 6E mette in campo un massimo di sette canali da 160 MHz per supportare vari casi in cui sia necessaria una elevata larghezza di banda.

Queste tecnologie pongono importanti sfide per le apparecchiature di test e misura. Ad esempio, la modulazione 1024QAM richiede una capacità di generazione del segnale in grado di produrre segnali di riferimento con una distorsione molto bassa su una larghezza di banda fino a 160 MHz e la larghezza di banda di analisi richiesta. L’R&S CMP180 è stato qualificato per caratterizzare i chipset Wi-Fi Broadcom a 6 GHz a livello RF per test quali l’ampiezza del vettore di errore (EVM), le misurazioni di temporizzazione e la conformità delle emissioni dello spettro. Rohde & Schwarz fornisce anche un software Wireless Manufacturing per chipset Wi-Fi Broadcom a 6 GHz e soluzioni di servizio per OEM e ODM.

Christoph Pointner, Senior Vice President Mobile Radio Testers di Rohde & Schwarz, afferma: “Siamo lieti di fornire soluzioni di test su misura che aiutano i clienti Broadcom a portare sul mercato la più recente tecnologia Wi-Fi. Gli sforzi congiunti con Broadcom per il Wi-Fi 6E forniscono anche una solida base per migliorare la nostra soluzione di test per il Wi-Fi 7 di prossima generazione, che farà leva sulla banda a 6 GHz per offrire prestazioni e throughput più elevati“.

Gabriel Desjardins, Direttore del marketing di prodotto nella divisione Wireless Communications & Connectivity di Broadcom ha dichiarato: “Continuiamo a collaborare con Rohde & Schwarz nello sviluppo di sistemi di test Wi-Fi a 6 GHz. La disponibilità di questi sistemi ha consentito ai nostri clienti e partner di accelerare l’implementazione del Wi-Fi a 6 GHz“.

Il tester di comunicazione radio R&S CMP180 è una soluzione non-signaling a prova di futuro per ricerca e sviluppo, convalida e produzione di dispositivi wireless. Insieme alle funzionalità avanzate relative a frequenza, larghezza di banda e RF, consente di testare nuove tecnologie wireless come Wi-Fi 6E, Wi-Fi 7 e molte altre. Inoltre, il numero raddoppiato di analizzatori (2xVSA), generatori (2xVSG) e porte RF (2×8) consente misurazioni simultanee di tecnologie e dispositivi con un unico strumento di test VSA/VSG.

Al CES di Las Vegas dal 5 all’8 gennaio 2022, Rohde & Schwarz presenterà una configurazione di test Wi-Fi 6E che impiega l’R&S CMP180 e il dispositivo Wi-Fi 6E BCM4389 di Broadcom.

Ulteriori informazioni sul sistema R&S CMP180 sono disponibili al seguente link.