giovedì, Aprile 18, 2024
HomeAZIENDEInfineon introduce il controller di sicurezza di nuova generazione per impiego automobilistico...

Infineon introduce il controller di sicurezza di nuova generazione per impiego automobilistico SLI37

Immagine: Infineon Technologies

All’aumentare dell’elettrificazione e della connettività, i veicoli sono maggiormente soggetti al rischio di attacchi informatici, che possono avere gravi conseguenze. Per questo motivo è fondamentale che le case automobilistiche forniscano un’adeguata protezione dei dati telematici. A questo scopo, Infineon Technologies ha annunciato l’introduzione del controller di sicurezza automobilistico SLI37: un trust anchor affidabile e facile da progettare per proteggere applicazioni automobilistiche critiche per la sicurezza come le soluzioni eUICC (eCall) 5G, comunicazione V2X, controllo accessi o aggiornamenti SOTA (Secure software updates Over The Air).

Il design unico e robusto del chip dell’SLI37 offre un intervallo di temperatura esteso e una durata di almeno 17 anni. Al di là di un’elevata qualità che si traduce in tassi di errore molto bassi, il suo più grande vantaggio è la possibilità di essere utilizzato per più applicazioni consentendo agli OEM di concentrarsi su un unico processo di qualificazione e progettazione.

Con oltre 100 milioni di eSIM sul campo, la serie SLI di Infineon ha già dimostrato la sua grande affidabilità. Ora offre anche tutte le qualifiche e le certificazioni automobilistiche richieste dal settore, tra cui CC EAL 6+ e AEC-Q100. Insieme all’impegno di fornitura a lungo termine di Infineon e al supporto di qualità, questa soluzione consente all’industria automobilistica di costruire la generazione futura di auto connesse senza alcun rischio per la sicurezza.

Il controller di sicurezza automobilistico SLI37 è già disponibile. Maggiori informazioni al seguente link.