giovedì, Aprile 18, 2024
HomeAZIENDEAnritsu e RanLOS presentano un'innovativa soluzione di test OTA per veicoli 5G

Anritsu e RanLOS presentano un’innovativa soluzione di test OTA per veicoli 5G

Test OTA 5G Anritsu e RanLOS

Soluzione di test d’antenna OTA versatile ed economica progettata per una perfetta integrazione con le camere EMC esistenti.

RanLOS, TOYO Corporation, AeroGT Labs e Anritsu hanno annunciato oggi la disponibilità del primo sistema di misurazione OTA (over-the-air) con antenna 5G. La soluzione utilizza il test OTA di RanLOS e lo strumento 5G Radio Communication Test Station MT8000A di Anritsu. Il nuovo sistema rappresenta un significativo passo avanti nel consentire progressi nei veicoli connessi 5G.

I sistemi di guida autonoma e l’aumento della domanda di veicoli connessi, guidano l’adozione del 5G per uso automobilistico.

Per consentire flussi dati di qualita in tempo reale, le prestazioni d’antenna sono di fondamentale importanza. Dalle prestazioni della connessione dipende anche la sicurezza dei veicoli autonomi e connessi e un infotainment di qualità.

Questo requisito viene soddisfatto ottimizzando e convalidando la progettazione e l’installazione dell’antenna sul veicolo. Per portare a termine questo importante compito, è necessario un ambiente di test coerente, affidabile e controllabile, in grado di emulare le condizioni del mondo reale.

I risultati della partnership

RanLOS e Anritsu hanno collaborato per soddisfare questa esigenza integrando un sistema portatile di antenne di test con un sistema ad ampio raggio dinamico di simulazione di una stazione base.

La soluzione supporta la misurazione del rendimento e dei modelli di radiazione dell’antenna in condizioni statiche e la valutazione del degrado del rendimento nei veicoli che operano su un banco dinamometrico. Il sistema risulta particolarmente adatto per valutare le prestazioni delle antenne sui veicoli di trasporto come automobili, furgoni, minibus e sistemi di trasporto autonomi. Ciò che distingue la soluzione è la sua capacità distintiva di integrarsi perfettamente nelle camere EMC preesistenti, offrendo ai produttori l’opportunità di creare un ambiente di test essenziale, riducendo al minimo l’investimento iniziale.

In qualità di fornitori di soluzioni per la misurazione, TOYO e AeroGT Labs, una società affiliata a TOYO specializzata in misurazioni OTA, considerano questa soluzione come una scelta ottimale per i clienti che richiedono una soluzione di misurazione OTA 5G per promuovere la mobilità di prossima generazione. Attingendo alla loro vasta esperienza nel campo della compatibilità elettromagnetica e della misurazione di antenne, TOYO e AeroGT Labs guidano gli sforzi di go-to-market.



I commenti 

È un passo importante integrare le funzionalità 5G nella nostra offerta”, commenta Louice Rosdahl, CEO di RanLOS. “Il 5G è 100 volte più veloce del 4G alla massima velocità e consentirà di rendere le auto connesse più sicure. Siamo grati per la collaborazione con Anritsu e non vediamo l’ora di offrire i vantaggi di questa nuova offerta a utenti e clienti”.

Sebbene la valutazione della qualità della comunicazione wireless 5G sia indispensabile per lo sviluppo della mobilità di prossima generazione, compresi i veicoli connessi e autonomi, non è stato stabilito alcun metodo di prova standard. In questo contesto, la soluzione creata integrando i prodotti Anritsu e RanLOS offre un modo semplice e intelligente per valutare le comunicazioni wireless 5G a bordo del veicolo e ridurre al minimo l’investimento iniziale”, ha affermato Yoshimichi Imaizumi, Vicepresidente senior di TOYO. “Promuovendo questa soluzione sofisticata ma economicamente vantaggiosa per il settore della mobilità, contribuiamo alla costruzione di flotte di veicoli più sicure e affidabili”.

Mentre i veicoli di trasporto avanzano verso un futuro completamente interconnesso, valutare e misurare olisticamente le prestazioni dell’antenna 5G nei veicoli connessi diventa più di uno sforzo di benchmarking e di test”, ha affermato Steve Wong, Chief Marketing Officer di AeroGT Labs. “Questo processo critico pone le fondamenta per un futuro dei trasporti caratterizzato da elevata sicurezza e maggiore efficienza.

Questa tecnologia all’avanguardia è il risultato della nostra partnership con RanLOS“, ha affermato Takeshi Shima, Director, Senior Vice President, Test & Measurement Company President presso Anritsu. “Integrando il simulatore di rete 5G Anritsu MT8000A con il sistema RanLOS, offriamo al mercato dei test automobilistici una soluzione avanzata con vantaggi tecnologici ed economici. Con il costante e rapido progresso della guida autonoma, le prestazioni dell’antenna a bordo del veicolo sono importanti. La soluzione equivale in definitiva a un’esperienza utente migliorata, a vantaggio dell’evoluzione di una società intelligente ampiamente diffusa. Siamo entusiasti di promuovere tutto ciò a livello globale, collaborando con TOYO e AeroGT Labs”.

La soluzione di misurazione d’antenna OTA 5 G è già disponibile.