giovedì, Aprile 18, 2024
HomeAZIENDEAttualitàZhenghai Group e ROHM si accordano per creare una joint venture nel...

Zhenghai Group e ROHM si accordano per creare una joint venture nel business dei moduli di potenza SiC

Zhenghai Group e ROHM hanno firmato un accordo di joint venture per costituire una nuova società nel settore dei moduli di potenza. La nuova società, “HAIMOSIC (SHANGHAI) CO.,LTD.” dovrebbe essere costituita in Cina nel dicembre 2021, e sarà di proprietà all’80% di Zhenghai Semiconductor di Zhenghai Group e per il 20% di ROHM.

La nuova società si impegnerà nell’attività di joint venture per lo sviluppo, la progettazione, la produzione e la vendita di moduli di potenza utilizzando dispositivi di potenza in carburo di silicio (SiC), con l’obiettivo di sviluppare un business di moduli di potenza ideale per inverter di trazione e altre applicazioni in veicoli elettrici. L’accordo permette di sviluppare moduli di potenza di grande efficienza combinando la tecnologia degli inverter delle società del gruppo Zhenghai, la tecnologia dei moduli di entrambe le società e la tecnologia SiC di ROHM di valore mondiale.

I moduli che saranno sviluppati attraverso la nuova società sono già programmati per essere utilizzati nei veicoli elettrici, con la produzione di massa che inizierà dal 2022.

Zhenghai Group e ROHM lavoreranno a stretto contatto con la nuova società per contribuire all’ulteriore innovazione tecnologica attraverso lo sviluppo e l’uso diffuso dei moduli di potenza SiC.