mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeAZIENDEAttualitàSTMicroelectronics e Intel collaborano per lo sviluppo della fotocamera LiDAR Intel RealSense...

STMicroelectronics e Intel collaborano per lo sviluppo della fotocamera LiDAR Intel RealSense L515

La più piccola tecnologia al mondo per scansione con micro-specchi di STMicroelectronics è stata scelta da Intel per la fotocamera di profondità ad alta risoluzione LiDAR Intel RealSense L515 in grado di catturare milioni di punti di profondità al secondo, ideale per un’ampia gamma di applicazioni nei settori Industrial e Computer. 

STMicroelectronics ha sviluppato con Intel un piccolissimo specchietto MEMS che rende possibile la scansione spaziale di un ambiente. Con questo micro-specchio Intel ha sviluppato un sistema LiDAR che permette la scansione ad alta risoluzione dell’ambiente circostante per applicazioni industriali come bracci robotizzati per il prelievo di oggetti, misure volumetriche, logistica e scansione 3D.

Integrato nella telecamera Intel RealSense LiDAR Camera L515, il micro-specchio di ST con le sue dimensioni ridotte contribuisce a realizzare una fotocamera LiDAR grande quanto un dischetto da hockey (61 mm di diametro x 26 mm di altezza). Il micro-specchio rende possibile la scansione laser continua di tutto il campo visivo. Associata a un apposito sensore a fotodiodi, la RealSense LiDAR Camera L515 può rilevare una mappa tridimensionale dell’intera scena.

“Con 30 fotogrammi al secondo e un campo visivo di 70° per 55°, la seconda generazione di micro-specchi di ST continua a rappresentare lo standard di riferimento per le applicazioni di rilevamento e scansione 3D,” ha affermato Benedetto Vigna, President del Gruppo Analogici, MEMS e Sensori, STMicroelectronics“Il proseguimento nel lungo periodo del rapporto di fornitura di micro-specchi a Intel è la dimostrazione concreta degli sforzi incessanti che facciamo per mettere a frutto la leadership che abbiamo da tempo nei MEMS e per rispondere adeguatamente alle richieste tecniche e di consegne molto puntuali dei nostri clienti.”

La telecamera L515 utilizza le risorse di scansione dei MEMS di ST per fornire informazioni di profondità ad alta risoluzione senza pixel interpolati, con la possibilità di controllare il campo visivo e un livello di sfuocatura praticamente a zero pixel grazie al tempo ridotto di esposizione di 50 nsec.

“La tecnologia Intel RealSense è stata utilizzata per sviluppare prodotti e soluzioni in Robotica, Logistica, Scanner e altre applicazioni di computer vision. La Intel RealSense LiDAR Camera L515 con i micro-specchi di ST offre una precisione che non ha eguali ed è la più piccola fotocamera LiDAR di profondità ad alta risoluzione al mondo, cosa che la rende utile per una serie di casi applicativi.” ha affermato Sagi BenMoshe, Chief Incubation Officer, Corporate Vice President e General Manager, Emerging Growth and Incubation Group di Intel.

Le tecnologie Intel RealSense permettono di realizzare dispositivi con la capacità di vedere, comprendere, interagire e imparare dell’ambiente che li circonda. Intel RealSense mette a disposizione un’ampia gamma di soluzioni basate sulla visione, dalle più piccole fotocamere LiDAR ad alta risoluzione al mondo, alle fotocamere di profondità stereo, a basso consumo e non legate ad alcuna specifica piattaforma, assieme a software personalizzabile. Con una gamma di proposte in continua espansione, le soluzioni end-to-end di Intel RealSense offrono opportunità di miglioramento per applicazioni in settori come la robotica, la scansione 3D, il riconoscimento facciale, la misura e la logistica.

Maggiori informazioni sulla fotocamera di profondità Intel RealSense LiDAR L515 sono disponibili qui.