sabato, Luglio 13, 2024
HomeAZIENDEAttualitàSassine Ghazi assumerà il ruolo di Presidente e CEO di Synopsys dal...

Sassine Ghazi assumerà il ruolo di Presidente e CEO di Synopsys dal 1° gennaio 2024

Aart de Geus (a sinistra), fondatore di Synopsys, e il prossimo CEO e Presidente Sassine Ghazi.

Con questa nomina inizia la transizione generazionale che vedrà il fondatore dell’azienda e attuale CEO Aart de Geus passare al ruolo di presidente esecutivo. 

Synopsys, leader mondiale nelle soluzioni IP per la progettazione e la verifica dei chip, ha annunciato oggi che il Consiglio di amministrazione della società ha nominato Sassine Ghazi presidente e amministratore delegato a partire dal 1° gennaio 2024. A quel punto, Aart de Geus, attuale presidente e amministratore delegato, assumerà il ruolo di presidente esecutivo del Consiglio di amministrazione di Synopsys. Nei loro nuovi ruoli, de Geus e Ghazi continueranno la loro stretta e fiduciosa collaborazione per mantenere ed estendere la leadership tecnologica e la crescita aziendale di Synopsys, come del resto hanno fatto negli ultimi anni. Ghazi è anche entrato a far parte del consiglio di amministrazione di Synopsys, a partire dal 13 agosto 2023.

Sono entusiasta del passaggio di Sassine al ruolo di CEO“, ha affermato Aart. “Con 25 anni della sua carriera in Synopsys, Sassine incarna i nostri valori e la nostra cultura, ha guidato una tecnologia molto innovativa, ha una forte esperienza operativa nella gestione della nostra azienda e ha costruito relazioni profonde e di fiducia con i nostri clienti e partner. In fondo, Sassine è una persona profondamente positiva con una mentalità del tipo “Sì, se…”, un approccio orientato ai risultati, capacità di leadership eccezionali e una profonda passione per i clienti. Con il suo eccezionale track record e i suoi grandi talenti, sono entusiasta del passaggio di Sassine al ruolo di CEO!



A seguito di un processo di pianificazione della successione sistematico e pluriennale e parlando a nome dell’intero consiglio“, ha aggiunto Roy Vallee, Lead Independent Director del consiglio di amministrazione di Synopsys, “siamo lieti di promuovere Sassine come nostro prossimo presidente e CEO e ringraziamo Aart per la transizione esemplare”.

Ghazi (53) porta diversi decenni di esperienza nella progettazione di chip, nell’ingegneria delle applicazioni, nell’assistenza clienti, nelle vendite e nella gestione aziendale di Synopsys. Nel suo attuale ruolo di presidente e COO, dirige e guida la strategia per tutte le unità aziendali; ha assunto il ruolo di COO nell’agosto 2020 ed è stato nominato presidente nel novembre 2021. Prima di Synopsys, era ingegnere progettista presso Intel.

Sono incredibilmente onorato e profondamente grato al consiglio di amministrazione, ad Aart e al nostro eccezionale gruppo dirigente per aver riposto la loro incrollabile fiducia in me“, ha affermato Ghazi. “Il mio cuore è pieno di gratitudine per l’inestimabile supporto, tutoraggio e guida di Aart nel corso degli anni, che sono stati fondamentali nel farmi diventare il leader che sono oggi“.

Quando assumo il ruolo di CEO, sono alimentato da una determinazione incrollabile a costruire sulle nostre solide fondamenta, guidare l’innovazione e spingere Synopsys a livelli di successo ancora maggiori“.

Per quanto riguarda il mio percorso in avanti”, ha aggiunto Aart, “oltre a supportare prima di tutto Sassine, il mio obiettivo sarà quello di sostenere la nostra cultura unica e l’innovazione tecnica sia all’interno che all’esterno dell’azienda. In tutti i casi, il mio supporto a Sassine sarà continuo e incoraggiante mentre porta una nuova leadership fresca, ambiziosa ed entusiasmante nella nostra azienda!”

De Geus (69), che ha fondato Synopsys nel 1986, ha fatto crescere l’azienda da start-up dirompente a leader tecnologico e di mercato nell’automazione della progettazione elettronica, nella progettazione IP e nella sicurezza del software. Synopsys ha rivoluzionato il design digitale e oggi, con circa 20.000 dipendenti e un fatturato di circa 5,5 miliardi di dollari negli ultimi dodici mesi, è una delle aziende dell’ecosistema di semiconduttori essenziali al mondo con l’ambiziosa missione di contribuire a catalizzare l’imminente “Smart Everything” abilitato all’intelligenza artificiale era. Aart è un visionario della tecnologia e ha costruito Synopsys con un impegno incrollabile guidato dal valore per un impatto positivo sul mondo e una profonda convinzione nel talento e nel potenziale di tutte le persone.