lunedì, Maggio 27, 2024
HomeIN EVIDENZALe spedizioni globali di wafer di silicio diminuiscono del 5% nel primo...

Le spedizioni globali di wafer di silicio diminuiscono del 5% nel primo trimestre 2024

Diminuiscono le spedizioni globali di waferLo rende noto SEMI nella sua analisi trimestrale del settore dei wafer di silicio. 

Nel primo trimestre 2024 le spedizioni mondiali di wafer di silicio sono risultate di 2,834 milioni di pollici quadrati, in calo del 5,4% rispetto al quarto trimestre 2024 e del 13,2% rispetto allo stesso trimestre di un anno fa quando risultarono di 3,265 milioni di pollici quadrati. Lo riferisce il SEMI Silicon Manufacturers Group (SMG) nella sua analisi trimestrale del settore dei wafer di silicio.

Diminuiscono le spedizioni globali di wafer

“Il continuo calo nell’utilizzo degli impianti di circuiti integrati e l’adeguamento delle scorte hanno portato a una crescita negativa per i wafer di tutte le dimensioni nel primo trimestre del 2024, con le spedizioni di wafer lucidati che sono diminuite maggiormente rispetto alle spedizioni di wafer epitassiali”, ha affermato Lee Chungwei, Presidente di SEMI SMG e vicepresidente di GlobalWafers. “In particolare, l’utilizzo da parte di alcune fabbriche ha toccato il fondo nel quarto trimestre del 2023, poiché la crescente adozione dell’intelligenza artificiale ha alimentato la crescente domanda di prodotti avanzati di logica e memoria per i data center”.

L’apparente diminuzione del consumo di wafer potrebbe non riflettere necessariamente una riduzione della produzione o della domanda di semiconduttori, ma piuttosto cambiamenti nella tecnologia di produzione, nell’efficienza o nella gestione della supply chain.

SEMI è l’associazione industriale globale che collega oltre 3.000 aziende associate e 1,5 milioni di professionisti in tutto il mondo attraverso la catena di fornitura di progettazione e produzione di semiconduttori ed elettronica.