mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeAZIENDEInfineon lancia la nuova famiglia automotive PSoC 4100S Max che supporta la...

Infineon lancia la nuova famiglia automotive PSoC 4100S Max che supporta la tecnologia CAPSENSE di quinta generazione

PSoC Automotive 4100S Max da InfineonLa nuova famiglia di dispositivi PSoC 4100S Max espande il portafoglio Infineon di soluzioni HMI (Human Machine Interface) abilitate CAPSENSE. 

Infineon Technologies ha lanciato la nuova famiglia Automotive PSoC 4100S Max. Questa famiglia di microcontroller espande il portafoglio Infineon di soluzioni HMI (Human Machine Interface) abilitate CAPSENSE per applicazioni HVAC/carrozzerie automobilistiche e volante offrendo densità flash, GPIO, CAN-FD e HW-Security più elevati.

Il PSoC 4100S Max per il settore automobilistico con tecnologia CAPSENSE di quinta generazione offre una sensibilità 10 volte superiore ed è disponibile in contenitori 100-TQFP (14×14 mm²), 64-TQFP (10×10 mm²) e 48-QFN (7×7 mm²).

St tratta di una soluzione ottimale per le applicazioni HMI automobilistiche che richiedono un basso consumo energetico, più pin di rilevamento (oltre 50), tempi di scansione configurabili per ottimizzare la frequenza di aggiornamento del sistema, comunicazione ad alta velocità (CAN-FD, I2C) e HW dedicato con crittografia per una maggiore sicurezza durante l’offloading della CPU principale. Questo dispositivo offre fino a 84 GPIO e 384 KB di memoria flash (la memoria flash PSoC4 più grande della sua categoria).

Il PSoC 4100S Max per il settore automobilistico è qualificato AEC-Q100 fino a una temperatura ambiente di 125 °C e fornisce anche supporto per ASIL-B (predisposto per ISO 26262), che aiuta il progettista a raggiungere la conformità a livello di sistema per le applicazioni automobilistiche supportate dalla più recente tecnologia Infineon ModusToolbox, i dispositivi consentono agli sviluppatori una facile implementazione per una varietà di casi d’uso.

Disponibilità

Il PSoC Automotive 4100S Max di Infineon con tecnologia CAPSENSE di quinta generazione è già disponibile. L’avvio della produzione della versione AEC Q-100 qualificata per il settore automobilistico è previsto per il primo trimestre del 2024. Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link.