lunedì, Maggio 20, 2024
HomeAZIENDEInfineon introduce la nuova famiglia di MCU PSoC Edge con ML ad...

Infineon introduce la nuova famiglia di MCU PSoC Edge con ML ad alte prestazioni ed elevata efficienza energetica

Infineon introduce PSoC Edge

Infineon Technologies ha introdotto oggi la nuova famiglia di microcontrollori PSoC Edge ad alte prestazioni, basso consumo e sicurezza avanzata, basata sulla tecnologia Arm Cortex.

PSoC Edge è la famiglia progettata per applicazioni di elaborazione e controllo reattiva di nuova generazione, dotata di accelerazione di machine learning (ML) assistita da hardware. La nuova famiglia di MCU offre esperienze per l’utente finale di livello superiore consentendo ai prodotti finali di essere più intelligenti e utilizzabili in modo intuitivo, abbassando la barriera nell’interazione uomo-macchina e aggiungendo consapevolezza contestuale alle applicazioni finali.

Queste caratteristiche si accompagnano ad una solida protezione della privacy e della sicurezza attraverso le tecnologie integrate Infineon Edge Protect.

I commenti

Il nuovo portafoglio PSoC Edge di Infineon si basa su anni di esperienza nella fornitura di soluzioni per controllare, interagire e connettere in modo intelligente il nostro mondo con sistemi basati su MCU potenti e altamente utilizzabili“, ha affermato Steve Tateosian, Senior Vice President of Microcontrollers di Infineon. “Offrono un mix ideale di potenza e prestazioni scalabili per supportare i requisiti emergenti di AI/ML, ampie funzionalità HMI e le funzionalità di sicurezza richieste per le applicazioni di prossima generazione. Il tutto supportato da un ampio ecosistema di software e strumenti”.

Le caratteristiche

I dispositivi PSoC Edge sono basati su Arm Cortex-M55 ad alte prestazioni, incluso il supporto DSP Helium di Arm Ethos-U55 e Cortex-M33 abbinato a NNLite a bassissimo consumo di Infineon, un acceleratore hardware proprietario destinato alle reti neurali utilizzate in ML e in applicazione di intelligenza artificiale. Il supporto per il rilevamento e la risposta “sempre attivi” rende i dispositivi ideali per l’IoT avanzato e i segmenti industriali come la casa intelligente, la sicurezza, i dispositivi indossabili, la robotica e molti altri. La famiglia di dispositivi è dotata di ampie memorie su chip, inclusa RRAM non volatile, nonché di supporto di memoria esterna protetta ad alta velocità. La famiglia PSoC Edge offre scalabilità per sistemi intelligenti di nuova generazione sempre più sofisticati, consentendo al tempo stesso il riutilizzo e la portabilità del software.

L’intelligenza della famiglia PSoC Edge estende il supporto per applicazioni avanzate basate su grafica, voce, audio e visione al portafoglio PSoC esistente. La nuova famiglia consente una facile migrazione delle applicazioni all’interno della famiglia, nonché un percorso di aggiornamento da progetti esistenti.

Supportati da un ricco set di funzionalità, gli sviluppatori possono sfruttare la potenza di PSoC Edge per le loro esigenze di progettazione attuali e future. Grazie a forti partner dell’ecosistema, una documentazione completa e il software ModusToolbox, inclusa l’integrazione con la soluzione AI Imagimob Studio, PSoC Edge accelera il time-to-market.

Supporto software ModusToolbox

La piattaforma software ModusToolbox di Infineon fornisce una raccolta di strumenti di sviluppo, librerie e risorse runtime integrate per un’esperienza di sviluppo flessibile e completa. ModusToolbox supporta un’ampia gamma di casi d’uso tra cui IoT consumer, industriale, casa intelligente, dispositivi indossabili e molte altre applicazioni.

Abilitazione Imagimob Studio Edge AI

Imagimob Studio è una piattaforma di sviluppo Edge AI, integrata in ModusToolbox che offre sviluppo ML end-to-end, dai dati al modello distribuito. I progetti iniziali e i modelli pronti di Imagimob semplificano l’avvio. Insieme a PSoC Edge, Imagimob consente di implementare modelli di machine learning all’avanguardia per l’edge.

La famiglia PSoC Edge è attualmente disponibile per i clienti early access. Per ulteriori informazioni e per richiedere la partecipazione al programma early access è disponibile il seguente link.