martedì, Giugno 25, 2024
HomeAZIENDETexas Instruments presenta il primo IPM da 650 V con tecnologia GaN...

Texas Instruments presenta il primo IPM da 650 V con tecnologia GaN del settore che garantisce un’efficienza del 99%

Texas Instruments DVR7308

L’elevata efficienza energetica consente l’utilizzo di motori ad alta tensione più piccoli ed efficienti, l’eliminazione del dissipatore e una riduzione delle dimensioni della soluzione del 55%. 

Texas Instruments ha presentato oggi il primo IPM (Intelligent Power Module) trifase in tecnologia GaN da 650 V – DRV7308 -per applicazioni di azionamento motore fino a 250W. Il nuovo IPM affronta molti dei compromessi in termini di progettazione e prestazioni che gli ingegneri incontrano nel progettare i principali elettrodomestici e sistemi per il riscaldamento, la ventilazione e l’aria condizionata (HVAC). L’IPM DRV7308 consente un’efficienza dell’inverter superiore al 99%, prestazioni acustiche ottimizzate, ridotte dimensioni della soluzione e minori costi del sistema. Sarà presentato in occasione della PCIM Conference che si apre oggi a Norimberga, Germania (11-13 giugno 2024).
Qui ulteriori informazioni sul nuovo dispositivo.

I commenti

“I progettisti di elettrodomestici ad alta tensione e di sistemi HVAC stanno cercando di soddisfare standard di efficienza energetica sempre più elevati per sostenere gli obiettivi di sostenibilità ambientale in tutto il mondo”, ha affermato Nicole Navinsky, responsabile della business unit Motor Drives di TI. “Inoltre stanno rispondendo alla domanda dei consumatori che cercano sistemi affidabili, silenziosi e compatti. Con il nuovo IPM al GaN di TI, gli ingegneri potranno progettare sistemi di azionamento motore in grado di rispondere a tutte queste aspettative e di operare alla massima efficienza”. 



Migliorare l’efficienza e l’affidabilità del sistema con la tecnologia GaN di TI

Le normative globali per l’efficienza di elettrodomestici e sistemi HVAC, come SEER, MEPS, Energy Star e Top Runner, si stanno facendo sempre rigorose. Grazie al DRV7308, gli ingegneri possono soddisfare queste normative, sfruttando la tecnologia GaN per fornire un’efficienza superiore al 99% e migliorare le prestazioni termiche, con perdite di potenza ridotte del 50% rispetto alle soluzioni già esistenti.

Inoltre, il DRV7308 presenta valori di dead time e ritardo di propagazioni tra i più bassi del settore, entrambi inferiori a 200 ns, consentendo di raggiungere frequenze di commutazione più elevate, le quali riducono il rumore udibile e le vibrazioni del sistema. Questi vantaggi, in aggiunta alla maggiore efficienza energetica e alle funzionalità integrate del DRV7308, riducono anche il riscaldamento del motore, che va a vantaggio dell’affidabilità e prolunga la durata del sistema.

Ulteriori informazioni sui vantaggi della tecnologia GaN sono disponibili nel white paper, “Ottimizzazione delle prestazioni di azionamento motore con la tecnologia GaN trifase integrata“.

Integrazione avanzata ed elevata densità di potenza per ridurre dimensioni e costi della soluzione

Oltre a favorire elettrodomestici più compatti, il DRV7308 aiuta gli ingegneri a sviluppare sistemi di azionamento motore di minori dimensioni. Grazie alla tecnologia GaN, il nuovo IPM offre un’elevata densità di potenza in un package di 12 mm x 12 mm, il che lo rende l’IPM più piccolo del settore per applicazioni di azionamento motore tra 150 W e 250 W.
L’elevatissima efficienza  rende superfluo l’uso di un dissipatore di calore esterno, con conseguente riduzione delle dimensioni del circuito stampato (PCB) dell’inverter del motore, fino al 55% rispetto alle soluzioni IPM della concorrenza. L’integrazione di un amplificatore di rilevamento della corrente, di funzioni di protezione e di uno stadio inverter riduce ulteriormente le dimensioni e i costi della soluzione.

Il nuovo IPM DRV7308 ad alta efficienza e alta tensione è il più recente esempio di innovazioni di Texas Instruments volte a contribuire a risolvere le sfide ingegneristiche e trasformare la progettazione dei motori.

L’affidabile tecnologia ad alta tensione di TI protagonista a  PCIM 2024

I visitatori di PCIM potranno toccare con mano – presso lo Stand 652 Padiglione 7 – i nuovi prodotti e le nuove soluzioni di TI che rendono possibile la transizione verso un futuro più sostenibile grazie ad una affidabile tecnologia ad alta tensione. Oltre al DRV7308, questi i temi e i prodotti più importanti di TI al PMIC di Norimberga:

  • Sistema di propulsione per veicoli elettrici (EV) di nuova generazione: TI presenterà un nuovo sistema di inverter di trazione scalabile basato su SiC da 800 V e 750 kW per motori di EV a sei fasi, in collaborazione con EMPEL Systems. La presentazione metterà in mostra densità di potenza ed efficienza elevate, utilizzando i gate driver isolati ad alte prestazioni di TI, i moduli di alimentazione DC/DC isolati e i microcontroller Arm Cortex-R.
  • Dibattito: Sheng-Yang Yu, responsabile delle applicazioni per sistemi di alimentazione ad alta tensione di TI, interverrà l’11 giugno al dibattito Markt & Technik sul tema: “Il SiC riuscirà a resistere al GaN?”
  • Dibattito: Harald Parzhuber, responsabile dei sistemi per l’energia rinnovabile di TI, interverrà il 12 giugno al dibattito Power Systems di Bodo: “Progettazione con GaN ad ampio bandgap, il futuro dell’energia”.

Ulteriori informazioni su tutti i relatori e le dimostrazioni di TI durante PCIM 2024 sono disponibili su ti.com/PCIM.

Disponibilità

Quantità di pre-produzione dell’IPM DRV7308 trifase da 650 V sono già disponibili per l’acquisto online su TI.com.

  • Il prezzo unitario parte da USD 5,50 per quantità da 1.000 pezzi.
  • Disponibili in un package QFN (quad flat no-lead) da 12 mm x 12 mm a 60 pin.
  • Il modulo di valutazione DRV7308EVM è anch’esso disponibile al prezzo di USD250.
  • Sono disponibili diverse opzioni di pagamento, valuta e spedizione.