giovedì, Febbraio 29, 2024
HomeAcquisizioniRenesas annuncia l’acquisizione di Transphorm, leader mondiale nella produzione di semiconduttori di...

Renesas annuncia l’acquisizione di Transphorm, leader mondiale nella produzione di semiconduttori di potenza GaN

Renesas annuncia l’acquisizione di Transphorm

Dopo l’acquisizione di GaN Systems da parte di Infineon Technologies, arriva l’acquiszione di Transphorm da parte di Renesas. Secondo l’azienda giapponese, l’acquisizione aprirà nuove opportunità di mercato per veicoli elettrici, data center, alimentazione AI ed energie rinnovabili. 

Renesas Electronics e la californiana Transphorm, leader mondiale nella produzione di semiconduttori di potenza al nitruro di gallio (GaN), hanno annunciato oggi di aver stipulato un accordo definitivo in base al quale una controllata di Renesas acquisirà tutte le azioni ordinarie in circolazione Transphorm per 5,10 dollari ciascuna in contanti.

Il prezzo rappresenta un premio di circa il 35% rispetto al prezzo di chiusura di Transphorm del 10 gennaio 2024, un premio di circa il 56% rispetto al prezzo medio ponderato degli ultimi dodici mesi e un premio di circa il 78% rispetto al prezzo medio ponderato degli ultimi sei mesi. La transazione valuta Transphorm circa 339 milioni di dollari.

L’acquisizione fornirà a Renesas vantaggi significativi nella tecnologia GaN, materiale chiave per i semiconduttori di potenza di prossima generazione, espandendo la sua portata in mercati in rapida crescita come quelli dei veicoli elettrici, dell’informatica (data center, intelligenza artificiale, infrastrutture), delle energie rinnovabili e della conversione di energia industriale e nei caricabatterie/adattatori rapidi.

Un’acquiszione strategica per Renesas

La domanda di sistemi energetici ad elevata efficienza è in aumento come elementi fondamentali verso la neutralità del carbonio. Per affrontare questa tendenza, è in atto una transizione a livello di settore verso materiali a banda larga (“WBG”), rappresentati dal carburo di silicio (SiC) e dal nitruro di gallio (GaN).

Questi materiali consentono una gamma più ampia di tensione e frequenza di commutazione rispetto ai tradizionali dispositivi a base di silicio. Per sfruttare questo slancio, Renesas ha annunciato la creazione di una linea di produzione interna di dispositivi SiC, supportata da un accordo di fornitura di wafer SiC della durata di 10 anni.

Renesas punta ora ad espandere ulteriormente il proprio portafoglio WBG avvalendosi dell’esperienza di Transphorm nel GaN, un materiale emergente che consente frequenze di commutazione ancora più elevate, minori perdite di potenza e fattori di forma più piccoli. Questi vantaggi offrono ai sistemi dei clienti maggiore efficienza, dimensioni ridotte, peso inferiore e costi complessivi più bassi. Secondo uno studio di settore, la domanda di GaN crescerà di oltre il 50% ogni anno. Renesas implementerà la tecnologia GaN di Transphorm per sviluppare nuove offerte di soluzioni di potenza avanzate, come soluzioni di propulsione X-in-1 per veicoli elettrici, insieme ad applicazioni informatiche, energetiche, industriali e di consumo.

Renesas annuncia l’acquisizione di Transphorm
Il CEO di Transphorm, il dottor Primit Parikh, e il CEO di Renesas, Hidetoshi Shibata.

Le dichiarazioni

Transphorm è un’azienda guidata da un team focalizzato sulla tecnologia GaN proveniente dall’Università della California a Santa Barbara“, ha affermato Hidetoshi Shibata, CEO di Renesas. “L’aggiunta della tecnologia GaN di Transphorm rafforza il nostro slancio nel settore IGBT e SiC. Alimenterà ed espanderà il nostro portafoglio energetico come pilastro fondamentale della crescita, offrendo ai nostri clienti la piena capacità di scegliere le soluzioni energetiche più adatte alle loro esigenze”.

In combinazione con la presenza globale di Renesas, l’ampiezza delle offerte di soluzioni e le relazioni con i clienti, siamo entusiasti di aprire la strada all’adozione a livello di settore dei nuovi materiali WBG e di porre le basi per una crescita significativa. Questa transazione ci consentirà inoltre di ampliare i servizi offerti ai nostri clienti e di fornire un significativo valore in contanti immediato ai nostri azionisti“, hanno affermato il Dr. Primit Parikh, co-fondatore, Presidente e CEO di Transphorm e il Dr. Umesh Mishra, co-fondatore e CTO di Transphorm. “Inoltre, fornirà una solida piattaforma al nostro eccezionale team per promuovere la tecnologia e i prodotti GaN più avanzati di Transphorm”.

Dettagli della transazione

Il consiglio di amministrazione di Transphorm ha approvato all’unanimità l’accordo definitivo relativo alla transazione e ha raccomandato agli azionisti di Transphorm di adottare tale accordo definitivo e di approvare la fusione. Contemporaneamente alla stipula dell’accordo definitivo, KKR Phorm Investors LP, che detiene circa il 38,6% delle azioni ordinarie in circolazione di Transphorm, ha stipulato un accordo con Renesas per votare a favore della transazione.

Si prevede che la transazione si concluderà nella seconda metà dell’anno solare 2024, previa approvazione degli azionisti di Transphorm, le necessarie autorizzazioni normative e le altre consuete condizioni di chiusura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui