lunedì, Maggio 27, 2024
HomeAcquisizioniNVIDIA acquisisce Oski Technology, un’azienda specializzata in metodi di verifica formale

NVIDIA acquisisce Oski Technology, un’azienda specializzata in metodi di verifica formale

 

La verifica formale, la specialità di Oski Technology, è una potente alternativa che utilizza l’analisi matematica di un progetto invece delle simulazioni per dimostrare che una particolare caratteristica si comporta correttamente per tutti i possibili input.

I processori moderni racchiudono decine di miliardi di transistor, collegati da altrettanti collegamenti microscopici. Un bug in un singolo transistor può impedire il corretto funzionamento di un chip, comportando costose conseguenze.

Oggi, gli ingegneri che si occupano della verifica dei progetti si affidano a due metodi molto diversi per assicurarsi che i bug non entrino nel silicio: simulazione e verifica formale.

Il primo approccio si basa su milioni di simulazioni che cercano gli errori, verificando casi limite in test attentamente progettati.

Mentre nella simulazione si inseriscono valori 1 e 0 per verificare se i numeri vengono aggiunti correttamente, l’approccio di Oski verifica formalmente che “c = a + b”.

Nel settore dei semiconduttori, Oski è leader della verifica formale. Il suo fondatore, Vigyan Singhal, ha anche dato vita a Jasper Design Automation. Il software di Jasper rimane uno degli strumenti più potenti disponibili per le prove di verifica formale. Tuttavia, strumenti potenti richiedono una grande esperienza per essere utilizzati con successo.

Nel 2005, Vigyan fonda Oski Technology con la missione di applicare il deep learning alla verifica formale. Da allora Oski è cresciuto fino a diventare un leader riconosciuto nel settore ed è un partner prezioso di NVIDIA da oltre 10 anni.

Un ufficio in un hub tecnologico in ascesa

Oski ha uffici a San Jose, Budapest e Gurgaon. La maggior parte dei suoi dipendenti lavora a Gurgaon, una città di oltre un milione di abitanti a meno di 20 miglia a sud-est di Nuova Delhi. Recentemente ribattezzato Gurugram, è il secondo hub tecnologico del paese, nonché un centro emergente della finanza.

L’India è già sede del più grande gruppo di dipendenti di NVIDIA al di fuori degli Stati Uniti e il nuovo ufficio Gurugram sarà il quarto ufficio di ingegneria di NVIDIA in India.

Man mano che i prodotti NVIDIA sono cresciuti in complessità e portata, spaziando dai mercati dei giochi e dei data center alle reti e ai veicoli autonomi, l’importanza di realizzare un progetto perfetto sin dal primo tentativo non è mai stata così grande. E le nuove applicazioni per macchine autonome in cui la sicurezza è l’obiettivo principale rendono la verifica di vitale importanza.

L’acquisizione di Oski consentirà a NVIDIA di aumentare significativamente i propri investimenti in strategie di verifica formale per raggiungere tale obiettivo.

Le due società non hanno divulgato i termini finanziari dell’acquisizione.