mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeAZIENDENuove interfacce grafiche per la famiglia di MCU TRAVEO T2G grazie alla...

Nuove interfacce grafiche per la famiglia di MCU TRAVEO T2G grazie alla partnership tra Infineon e Qt Group

Partnership tra Infineon e Qt Group

La collaborazione porta la struttura grafica leggera e ad alte prestazioni di Qt sui microcontrollori cluster TRAVEO T2G per abilitare tecnologie di rendering intelligenti.

Infineon Technologies annuncia la sua collaborazione strategica con Qt Group, una società di software globale che fornisce soluzioni multipiattaforma per l’intero ciclo di vita dello sviluppo software. Questa collaborazione porta la struttura grafica leggera e ad alte prestazioni di Qt sui microcontrollori cluster TRAVEO T2G abilitati alla grafica di Infineon e rappresenta un cambiamento di paradigma nello sviluppo dell’interfaccia utente grafica (GUI).

Nuova struttura grafica per la famiglia TRAVEO T2G

Al giorno d’oggi i microcontrollori offrono ampie funzionalità grafiche che consentono design compatti, efficienza in termini di costi e consumo energetico ridotto. Con funzionalità quali avvio istantaneo, ingombro ridotto ed efficiente elaborazione in tempo reale, i microcontrollori sono ampiamente utilizzati in vari settori, tra cui quadri strumenti automobilistici, veicoli a due ruote, macchine edili, applicazioni industriali e mediche.

Gli MCU TRAVEO T2G di Infineon sono progettati per soddisfare i requisiti di queste applicazioni, in particolare della famiglia di cluster TRAVEO T2G. Questa famiglia di dispositivi fornisce interfacce grafiche utente con frequenze di aggiornamento elevate e risoluzione fino al Full HD. Integrando la soluzione grafica Qt direttamente in questi MCU, Infineon ottimizza ulteriormente questi dispositivi e abilita la tecnologia di rendering intelligente con vantaggi quali:

  • Utilizzo della memoria fino a 5 volte più efficiente rispetto alla media del mercato.
  • Tempo di avvio fino a 2 volte più veloce rispetto ai tempi di avvio medi sul mercato.
  • Time to market, dalla progettazione alla produzione, fino al 50% più breve.

I commenti

Che si tratti del settore automobilistico, sanitario o dell’automazione industriale, le interfacce utente reattive e  con grafica di alta qualità sono essenziali”, afferma Toni Paila, Direttore Qt per MCU presso Qt Group. “Tuttavia, gli MCU utilizzati per queste applicazioni in genere mancano di strumenti avanzati di progettazione e sviluppo integrati, in particolare per le moderne interfacce utente. Siamo quindi orgogliosi di supportare Infineon nel colmare questa lacuna e consentire ai produttori di dispositivi di fornire interfacce utente eccezionali con un ingombro ridotto di memoria sui loro MCU. Ciò consentirà ai progettisti di creare GUI precedentemente considerate impossibili a causa dei limiti delle risorse”.

“L’efficiente flusso di lavoro di progettazione e sviluppo di Qt, abbinato a oltre 30 anni di esperienza di produzione in vari settori, ha accelerato lo sviluppo delle nostre applicazioni UI”, ha affermato Ralf Ködel, Vice President Microcontrollers di Infineon. “Estendendo questa efficienza ai nostri microcontrollori, i nostri clienti possono ridurre significativamente il time-to-market, dalla progettazione del prodotto alla produzione”.

Una dimostrazione dal vivo di Qt per MCU su TRAVEO T2G di Infineon sarà presentata presso lo stand di Qt all’evento Embedded World 2024 a Norimberga dal 9 all’11 aprile nel padiglione 4, stand 4-258.

Disponibilità

Sono già disponibili i prodotti MCU cluster TRAVEO T2G dotati delle librerie grafiche avanzate di Qt. Ulteriori informazioni sono disponibili al seguente link.

Qt Group è una società software globale, a cui si affidano i leader del settore e oltre 1,5 milioni di sviluppatori in tutto il mondo per creare applicazioni e dispositivi intelligenti. Le soluzioni Qt aiutano i clienti ad aumentare la produttività durante l’intero ciclo di vita dello sviluppo del prodotto: dalla progettazione dell’interfaccia utente e dallo sviluppo del software alla gestione della qualità e all’implementazione. I clienti Qt Group appartengono a più di 70 settori diversi in oltre 180 paesi; l’azienda impiega 800 persone circa e le sue vendite nette nel 2023 sono state di 180,7 milioni di euro.