giovedì, Maggio 23, 2024
HomeAZIENDEAttualitàMediaTek implementa soluzioni Keysight per convalidare il primo modem 5G con funzionalità...

MediaTek implementa soluzioni Keysight per convalidare il primo modem 5G con funzionalità mmWave

Le soluzioni di test 5G integrate accelerano l’introduzione sul mercato di nuovi progetti.

Keysight Technologies  ha annunciato che MediaTek ha utilizzato le soluzioni di test 5G di Keysight per convalidare il nuovo modem 5G M80 dell’azienda, che combina le tecnologie mmWave e sub-6 GHz 5G in un unico chip in grado di supportare velocità dati ultraveloci.

Molte nuove installazioni 5G in ambienti urbani utilizzeranno frequenze più alte per affrontare efficacemente i requisiti di connettività, larghezza di banda e densità. MediaTek ha utilizzato le soluzioni 5G network emulation solutions di emulazione di rete 5G di Keysight per convalidare le prestazioni signaling, e non-signaling nonché verificare la conformità agli standard 3GPP e ai requisiti stabiliti dagli operatori mobili globali.

Siamo lieti di poter aiutare MediaTek ad accelerare l’implementazione globale di nuove reti 5G FR2“, ha affermato Mark Wallace, senior vice president of Keysight global sales. “Il portafoglio integrato di test 5G mmWave di Keysight convalida le prestazioni signaling and non-signaling accelerando l’introduzione sul mercato dei dispositivi 5G basati sul nuovo modem M80 di MediaTek“.

MediaTek ha selezionato le soluzioni di test 5G di Keysight, con il software di automazione della progettazione elettronica (EDA) dell’azienda per la simulazione di progetti di circuiti integrati insieme a una camera CATR (compact antenna test range) per test over-the-air (OTA) nello spettro FR2. Le soluzioni di emulazione di rete 5G di Keysight sfruttano la piattaforma di test wireless UXM 5G Wireless Test Platform dell’azienda, utilizzata dai principali produttori di chipset e dispositivi, dai primi test di ricerca e sviluppo del protocollo 5G, convalida funzionale delle prestazioni e della conformità, fino all’accettazione da parte del provider di rete 5G.

La collaborazione con Keysight ha consentito a MediaTek di sviluppare una tecnologia all’avanguardia progettata per una vasta gamma di prodotti“, ha affermato JS Pan, General Manager of Wireless Communication System and Partnership at MediaTek. “Il modem M80 di MediaTek supporta 3GPP versione 16 (Rel-16), doppia connettività NR-NR (NR-DC) e miglioramenti per quanto riguarda il risparmio energetico, offrendo un elevato throughput di dati e un basso consumo.

Le soluzioni di test 5G di Keysight utilizzano piattaforme hardware e software comuni per condividere le informazioni di progettazione acquisite in ogni fase del ciclo di vita dello sviluppo del prodotto. Questo approccio olistico ai test consente a MediaTek di semplificare il processo di verifica delle prestazioni del modem 5G in tutto il flusso di lavoro.