lunedì, Maggio 20, 2024
HomeMERCATILe vendite globali di semiconduttori sono aumentate a maggio del 26,2% rispetto...

Le vendite globali di semiconduttori sono aumentate a maggio del 26,2% rispetto ad un anno fa e del 4,1% rispetto ad aprile

Lo riferisce la Semiconductor Industry Association (SIA) statunitense nel consueto report mensile che riporta vendite globali del settore dei semiconduttori per 43,6 miliardi di dollari nel mese di maggio 2021, con un aumento del 26,2% rispetto al maggio 2020 quando le vendite furono di 34,6 miliardi, e del 4,1% in più rispetto al mese di aprile 2021 quando le vendite toccarono i 41,9 miliardi di dollari.

Le statistiche mensili sono compilate dall’organizzazione  World Semiconductor Trade Statistics (WSTS)  e rappresentano una media mobile di tre mesi. SIA rappresenta il 98% dell’industria statunitense dei semiconduttori per fatturato e quasi i due terzi delle società di chip non statunitensi.

La domanda globale di semiconduttori è rimasta elevata a maggio in tutti i principali mercati regionali, con incrementi sia rispetto a maggio 2020 che ad aprile del 2021”, ha affermato John Neuffer, presidente e CEO di SIA. “L’industria ha spedito più dispositivi a maggio rispetto a qualsiasi altro mese precedente nella storia del mercato dei semiconduttori, il che indica che la produzione di semiconduttori è aumentata in modo significativo per far fronte all’aumento della domanda“.

A livello regionale, l’incremento annuale delle vendite è stato del 31,2% in Europa, del 26,1% in Cina, del 20,4% in Giappone, del 30,9% nelle altre aree asiatiche e del 20,9% nelle Americhe. Rispetto ad aprile 2021, gli incrementi mensili sono stati del 5,9% nelle Americhe, del 5,4% in Cina, del 3,1% in Giappone, del 2,6% nelle altre regioni asiatiche e del 1,1% in Europa.