mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeAZIENDEAttualitàInfineon Technologies colloca negli USA 1,3 miliardi di obbligazioni per rimborsare i...

Infineon Technologies colloca negli USA 1,3 miliardi di obbligazioni per rimborsare i finanziamenti relativi all’acquisizione di Cypress

Infineon Technologies ha comunicato di aver collocato con successo presso investitori istituzionali americani 1,3 miliardi di dollari di obbligazioni il cui ricavo verrà utilizzato per rimborsare i prestiti bancari relativi alla recente acquisizione di Cypress Semiconductor.

Infineon ha accettato questo collocamento negli Stati Uniti a condizioni molto interessanti“, ha affermato il dott. Sven Schneider, direttore finanziario di Infineon. “L’eccesso di richiesta rispetto alle obbligazioni emesse è una chiara prova della fiducia dei mercati dei capitali nelle prospettive economiche di Infineon. Sottolinea la credibilità che Infineon ha stabilito nei mercati finanziari, fornendoci pieno accesso a tutte le fonti di finanziamento più importanti”.

Un ampio gruppo di oltre 40 investitori istituzionali, inclusi quasi tutti gli investitori che hanno sostenuto il collocamento del titolo Infineon negli Stati Uniti nel 2016, ha sostenuto questa nuova iniziativa. L’emissione si compone di quattro tranche con scadenze di sei, otto, dieci e dodici anni. La società non ha comunicato ulteriori informazioni di natura finanziaria.

Bank of America Securities e Mizuho hanno agito in qualità di Joint Lead Agents nella transazione.