mercoledì, Maggio 29, 2024
HomeAZIENDEIAR Systems e Secure Thingz presentano la Compliance Suite per STM32

IAR Systems e Secure Thingz presentano la Compliance Suite per STM32

La Compliance Suite per STM32 include strumenti di sviluppo della sicurezza e offre una soluzione rapida alle organizzazioni per garantire la conformità alla legislazione vigente delle loro applicazioni IoT.

IAR Systems e Secure Thingz, una società del gruppo IAR Systems, hanno presentato oggi la loro Compliance Suite per STM32. Compliance Suite fornisce agli sviluppatori e alle organizzazioni gli strumenti di sviluppo per la sicurezza, la guida pratica e le conoscenze necessarie per creare rapidamente applicazioni conformi alla legislazione sulla sicurezza, come lo US Cyber ​​Security Improvement Act (NISTIR 8259), lo standard europeo per la sicurezza IoT dei consumatori EN 303 645 (ETSI), 13 Best Practices del Regno Unito e dell’Australia e le normative Indian Code of Practice for Securing Consumer Internet of Things (TEC31318:2021).

Con l’introduzione a livello globale delle nuove legislazioni per la sicurezza e la privacy dell’IoT, la garanzia in base a queste normative è una sfida per tutte le organizzazioni e gli sviluppatori che lavorano con applicazioni integrate. Compliance Suite for STM32 offre una serie di strumenti di sviluppo della sicurezza che sono tutti integrati con la toolchain di sviluppo IAR Embedded Workbench. Con C-Trust e i contesti di sicurezza preconfigurati, che garantiscono che tutta la sicurezza e la crittografia necessarie siano automaticamente incluse in un’applicazione, gli sviluppatori possono garantire di mantenere il controllo del funzionamento del sistema, oggi e in futuro. Compliance Suite include anche un Secure Boot Manager, che protegge l’intero processo di avvio; inoltre, la guida pratica inclusa comprende un pacchetto di corsi tenuti da esperti di sicurezza interni di Secure Thingz.

La tecnologia Secure Firmware Install di ST è una tecnologia fondamentale per la protezione della proprietà intellettuale, in grado di affrontare le sfide della regolamentazione della sicurezza e di fornire una soluzione alla legislazione in arrivo a livello globale“, ha affermato Ricardo de Sa Earp, Vicepresidente del gruppo e Direttore generale della divisione Microcontrollori di STMicroelettronica. “Accogliamo con favore il supporto degli MCU STM32 nella Compliance Suite di IAR Systems e Secure Thingz e l’assistenza che fornirà ai nostri clienti nel raggiungimento della conformità necessaria“.

IAR Systems e Secure Thingz sono partner autorizzati ST. Ulteriori informazioni su Compliance Suite per STM32 sono disponibili al seguente link.