mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeAZIENDEDa Renesas nuovi rilevatori a termopila per CO2 per applicazioni in campo...

Da Renesas nuovi rilevatori a termopila per CO2 per applicazioni in campo ambientale, sanitario e industriale

Immagine: Renesas Electronics

I rilevatori a singolo e doppio canale in package TO-5 ampliano il portafoglio di Renesas di sensori per il rilevamento ambientale, sanitario e industriale e garantiscono prestazioni, qualità e longevità eccezionali. 

Renesas Electronics ha ampliato il proprio portafoglio di sensori ambientali, leader del settore, con la sua prima famiglia di rilevatori a termopila con filtri integrati, per sensori di CO2 ottici (NDIR). I quattro nuovi rilevatori analogici a canale singolo e doppio per gas CO2 garantiscono le migliori prestazioni, qualità e longevità del settore, in un package TO-5, rendendoli ideali per l’uso in una varietà di applicazioni industriali, mediche e IoT che richiedono un’elevata affidabilità, alta precisione e funzionamento ad alte temperature.

I livelli di CO2 sono una componente importante della misurazione della qualità dell’aria interna (IAQ) e i rilevatori basati su termopila sono un elemento fondamentale delle soluzioni di rilevamento richieste da applicazioni come il controllo HVAC, il monitoraggio della qualità dell’aria, le apparecchiature chirurgiche e le apparecchiature per capnografia per i sistemi di ventilazione. I nuovi rivelatori Renesas offrono tempi di risposta rapidi con una costante di tempo che va da 18 a 25 ms e un elevato rapporto segnale-rumore che va da 1,981 a 4,953 per garantire la precisione richiesta per le applicazioni mission-critical in cui l’elevata affidabilità è un principio inderogabile. I dispositivi sono certificati per ambienti ad alta temperatura, supportando applicazioni che operano con intervalli di temperatura estesi fino a 125°C.

I nuovi rilevatori basati su termopila completano l’attuale gamma di sensori ambientali di Renesas per il rilevamento della qualità dell’aria. È possibile combinare i sensori di CO2 basati sui nuovi rilevatori con una varietà di sensori Renesas come la popolare piattaforma ZMOD4410 IAQ con AI incorporata e package con grado di protezione IP67 e/o il sensore di temperatura e umidità relativa HS3001 ad alte prestazioni e alta precisione. Combinati con i microcontrollori Renesas (MCU), è possibile creare una soluzione di rilevamento ambientale completa per applicazioni mediche o industriali.

Con sempre più persone che trascorrono più ore al chiuso durante gli eventi attuali, molti ambienti domestici, sanitari, educativi e di lavoro stanno adottando sistemi e apparecchiature HVAC con funzionalità di rilevamento sempre più sensibili per garantire livelli di CO2 corretti”, ha dichiarato Uwe Guenther, Senior Director, Sensing Solutions, Business Unit IoT e Infrastrutture di Renesas. “La nuova famiglia di rilevatori a termopila di Renesas supporta lo sviluppo dei sensori di CO2 dalle prestazioni più elevate, consentendo ai produttori di sistemi HVAC e altre applicazioni mediche e industriali di soddisfare i mutevoli requisiti per il rilevamento di CO2 a un prezzo accessibile, fornendo feedback in tempo reale per queste applicazioni mission-critical pur mantenendo alta precisione e affidabilità.”

Renesas ha anche combinato i nuovi rilevatori basati su termopila con i dispositivi analogici e di alimentazione proprietari e il SoC Bluetooth Low Energy di Dialog per realizzare una nuova Winning Combination insieme al rilevatore a termopila, utilizzabile per rilevare le concentrazioni di CO2 nell’ambiente. Renesas offre più di 250 Winning Combination per un’ampia gamma di applicazioni e prodotti finali. L’elenco è disponibile al seguente link.

I rilevatori a termopila RH5Z0610D, RH5Z0622D, RH5Z1210D e RH5Z1222D e il kit di valutazione sono già disponibili presso i distributori globali di Renesas. Ulteriori informazioni sono disponibili alla seguente pagina.