martedì, Marzo 5, 2024
HomeAZIENDEAnritsu presenta l’economico analizzatore di spettro portatile Field Master MS2070A per applicazioni generiche...

Anritsu presenta l’economico analizzatore di spettro portatile Field Master MS2070A per applicazioni generiche di test RF

Il modello MS2070A, ultimo nato dell’innovativa piattaforma Field Master, concilia perfettamente prezzo e prestazioni per affrontare un’ampia gamma di applicazioni. 

Anritsu Company presenta l’analizzatore di spettro portatile Field Master MS2070A, strumento che offre le prestazioni tipiche delle ben nota e apprezzata piattaforma Field Master di Anritsu, ad un prezzo più economico. Offrendo tutte le funzioni e le prestazioni necessarie per analizzare i segnali a radiofrequenza fino a 3 GHz, il modello MS2070A permette di effettuare misure affidabili e accurate in una grande varietà di applicazioni e ambienti di lavoro, sul campo, in laboratorio e in linea di produzione.

Con un range dinamico maggiore di 105 dB a 2,4 GHz, un rumore di fondo (DANL) tipico con preamplificatore opzionale incorporato di -167 dBm, un’intercetta del terzo ordine (TOI) di +11 dBm ed una precisione sui livelli tipica di ±0,5 dB, questo analizzatore di spettro portatile consente di caratterizzare accuratamente una svariata tipologia di segnali RF.

Il modello MS2070A è stato progettato per effettuare l’analisi dello spettro in modalità a scansione (sweep) standard fino a 3 GHz. La velocità di scansione dello spettro raggiunge i 32 GHz/s nelle comuni configurazioni a basso rumore. Una serie di misure “intelligenti” automatiche, tra cui larghezza di banda occupata (OBW), potenza del canale e potenza del canale adiacente (ACP), sono presenti di serie nel modello Field Master MS2070A.

Ampia gamma di funzioni standard 

L’analizzatore di spettro Field Master MS2070A offre molte funzionalità tipiche di strumenti ben più costosi. La modalità zero span permette di visualizzare i segnali modulati TDD (Time Division Duplex) e pulsati con una larghezza di banda di risoluzione (RBW) dai soli 10 Hz fino a 5 MHz, per poter effettuare misure accurate della potenza in funzione del tempo. Anche la rappresentazione con spettrogramma è disponibile di serie, per facilitare il rilevamento accurato dei segnali interferenti intermittenti.

È possibile impostare contemporaneamente fino a 6 tracce con diversi rilevatori. È inoltre possibile applicare la funzione media a ciascuna traccia. Sono disponibili fino a 12 markers, in modo da poter evidenziare i segnali di interesse e monitorare la loro variazione nel tempo, rispetto a se stessi e ad altri segnali. Gli avvisi in corrispondenza del rilevamento di nuovi segnali interferenti o persi vengono generati automaticamente. Per facilitare il monitoraggio dello spettro a lungo termine, l’analizzatore MS2070A permette di impostare valori limite superiore/inferiore, di inviluppo e di allarme.

Progettato per lavorare in ambienti difficili

Robusto e alimentato a batteria, l’analizzatore Field Master MS2070A è uno strumento classificato con grado di protezione ambientale IP52 quando è alloggiato nella custodia morbida in dotazione. Un limitatore di livello dell’ingresso RF a 5 watt protegge lo strumento dai sovraccarichi accidentali.

L’analizzatore di spettro portatile è inoltre dotato di un robusto display da 10 pollici con risoluzione 1280×800, classificato IK08, che permette di visualizzare i risultati delle misure in un formato ampio e dettagliato. Le funzioni più comuni sono sempre accessibili e i menu laterali collassano automaticamente per massimizzare lo spazio dedicato ai risultati grafici.

Lo strumento MS2070A misura 290x212x96 (mm) e pesa 3,8 kg. Le sue dimensioni compatte e il peso ridotto ne facilitano il trasporto nei siti remoti.

Le interfacce Ethernet e USBTMC sono presenti di serie nel modello Field Master MS2070A. Un’interfaccia Wi-Fi 802.11b/g/a/n è disponibile come opzione per facilitare il collegamento a router wireless e fruire delle applicazioni più comuni, tra cui il download di mappe digitali e gli aggiornamenti automatici del software.

Utilizzabile sul campo e in laboratorio

L’analizzatore Field Master MS2070A può essere utilizzato in una vasta gamma di applicazioni sul campo. Può eseguire i test di base sui trasmettitori e la ricerca di interferenze. Gli operatori di reti cellulari possono configurare lo strumento MS2070A con una sonda per la ricerca di sorgenti di intermodulazione passiva (PIM). Negli ambienti di laboratorio e di produzione, in cui la portabilità e la compattezza sono esigenze fondamentali, l’analizzatore MS2070A può essere utilizzato per effettuare tutte le misure RF standard.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui