sabato, Luglio 13, 2024
HomeIN EVIDENZATexas Instruments e Delta Electronics annunciano una collaborazione per creare soluzioni di...

Texas Instruments e Delta Electronics annunciano una collaborazione per creare soluzioni di ricarica a bordo dei veicoli

Da sinistra a destra: James Tang, Delta Electronics, e Amichai Ron, Texas Instruments.

Insieme, TI e Delta puntano a ottimizzare la densità di potenza, le prestazioni e le dimensioni per accelerare la realizzazione di veicoli elettrici più sicuri, con tempi di ricarica più rapidi e un prezzo più conveniente.

Texas Instruments ha annunciato una collaborazione a lungo termine con Delta Electronics, produttore globale di sistemi di gestione della potenza e dell’energia, per creare soluzioni di ricarica di bordo e alimentazione di nuova generazione per veicoli elettrici (EV).

Questa collaborazione sfrutterà le capacità di ricerca e sviluppo di entrambe le aziende nella gestione ed erogazione della potenza in un laboratorio di innovazione congiunto a Pingzhen, Taiwan. Insieme, TI e Delta puntano a ottimizzare la densità di potenza, le prestazioni e le dimensioni per accelerare la realizzazione di veicoli elettrici più sicuri, con tempi di ricarica più rapidi e un prezzo più conveniente.

La transizione ai veicoli elettrici è fondamentale per aiutarci a raggiungere un futuro più sostenibile e, grazie alla collaborazione pluriennale con Delta Electronics, abbiamo una solida base su cui lavorare” ha dichiarato Amichai Ron, senior vice president Embedded Processing di TI. “Insieme a Delta, utilizzeremo i semiconduttori di TI per sviluppare sistemi di alimentazione EV come caricatori di bordo e convertitori DC/DC più piccoli, più efficienti e più affidabili, aumentando così l’autonomia di guida dei veicoli e incoraggiando una più ampia adozione dei veicoli elettrici.” 



“Delta sviluppa prodotti, sistemi e soluzioni di alimentazione ad alta efficienza per il settore automotive dal 2008 per contribuire a ridurre le emissioni di carbonio associate ai trasporti”, ha dichiarato James Tang, executive vice president of Mobility and head of the Electric Vehicle Solutions business group in Delta Electronics.
“Attraverso la creazione di questo laboratorio di innovazione congiunto con TI, Delta intende sfruttare la notevole esperienza e la tecnologia avanzata di TI nel settore del controllo digitale e della tecnologia GaN per migliorare la densità di potenza e le prestazioni dei propri sistemi di alimentazione per EV.
Con maggiori capacità di sviluppo e di progettazione di prodotti all’avanguardia, puntiamo a instaurare una collaborazione e uno scambio tecnologico più stretti per accelerare lo sviluppo dei prodotti e migliorarne la sicurezza e la qualità. Desideriamo rafforzare la nostra leadership tecnologica e creare una situazione di vantaggio reciproco nel mercato dei veicoli elettrici in rapida evoluzione.”

Tre fasi di sviluppo per le soluzioni di alimentazione automotive di prossima generazione

  • La prima fase della collaborazione si concentrerà sullo sviluppo da parte di Delta di un caricatore di bordo da 11 kW più leggero e conveniente, utilizzando i nuovi microcontroller (MCU) real time C2000 di TI e i prodotti proprietari di TI per il filtraggio attivo delle interferenze elettromagnetiche (EMI). Le due aziende stanno lavorando insieme sui prodotti di TI per ridurre del 30% le dimensioni del caricatore e raggiungere un’efficienza di conversione della potenza fino al 95%.
  • Nella seconda fase, TI e Delta utilizzeranno le nuove MCU real time C2000 per applicazioni automotive per consentire alle case automobilistiche di raggiungere livelli di integrità della sicurezza automobilistica (ASIL) fino ad ASIL D, che rappresenta il requisito di sicurezza più stringente per il settore automotive.
    I gate driver isolati per automotive ad alta integrazione consentiranno di migliorare ulteriormente la densità di potenza dei caricatori di bordo, riducendo al contempo le dimensioni complessive della soluzione.
  • Nella terza fase, le due aziende collaboreranno per sviluppare la nuova generazione di soluzioni di alimentazione in ambito automotive, sfruttando gli oltre 10 anni di esperienza di TI nello sviluppo e fabbricazione di prodotti con tecnologia GaN.

“La rapida crescita dell’elettronica nelle applicazioni automobilistiche ha permesso di realizzare veicoli più efficienti, più sicuri e con maggiori funzionalità. Tuttavia, le sfide tecniche rimangono”, ha spiegato Luke Lee, President di Texas Instruments per Taiwan, Giappone, Corea e Asia meridionale. “Con 55 anni di presenza a Taiwan e un’esperienza decennale nella gestione della potenza nel settore automotive, TI ha creato un solido legame con l’industria automobilistica locale. La creazione di questa collaborazione e del laboratorio di innovazione congiunto con Delta è solo un altro modo in cui TI promuove l’elettrificazione dei veicoli.”