mercoledì, Maggio 29, 2024
HomeAZIENDEAttualitàSTMicroelectronics presenta una innovativa applicazione del dispositivo STM32WLE5, il primo SoC LoRa...

STMicroelectronics presenta una innovativa applicazione del dispositivo STM32WLE5, il primo SoC LoRa al mondo

Immagine: STMicroelectronics

La tecnologia LoRa consente di automatizzare una piantagione di alberi per la produzione della gomma, migliorando la resa di 2/3 volte e riducendo in modo significativo il rischio di infortuni sul lavoro.4

STMicroelectronics ha presentato una innovativa applicazione del dispositivo STM32WLE5, il primo System-on-Chip (SoC) LoRa al mondo. L’applicazione di CIHEVEA utilizza la rete LoRa per l’automazione dell’estrazione del lattice dagli alberi della gomma. CIHEVEA, al fine di migliorare la produttività e la capacità di produzione della gomma, ha integrato un network a bassa potenza LoRa all’interno della propria piantagione di Hainan che conta ben 200.000 alberi della gomma, tutti dotati di sistema robotico di estrazione.

Il SoC ST LoRa funge da hub di comunicazione e centro di controllo ad alta efficienza e bassa potenza per i dispositivi Rubber Tapping Robot. Ciascun robot integra due motori di precisione e una serie di sensori ambientali che monitorano le condizioni meteorologiche, tra cui temperatura, pressione dell’aria e umidità. Fissato all’albero, l’STM32WLE5, integrato nel robot, trasmette i dati dei sensori a un gateway mesh tramite un server di rete dell’applicazione LoRa che può monitorare, testare, eseguire il debug e coordinare i robot sul campo. Una volta soddisfatte tutte le condizioni preimpostate, il SoC aziona i motorini per eseguire il taglio in autonomia, che di solito avviene molto presto la mattina.

Sfruttando la rete LoRa ad alta efficienza, la nuova soluzione di CIHEVEA aumenta la resa di lattice di 2-3 volte, riducendo al minimo i danni agli alberi e prolungandone la vita produttiva. Oltre a migliorare i raccolti e prolungare la durata delle risorse, il robot per l’estrazione della gomma risolve anche le sfide lavorative, poiché questa operazione è piuttosto pericolosa per i lavoratori in carne ed ossa.

L’STM32WLE5 è un microcontrollore SoC wireless multi-modulazione a bassissima potenza che combina un core Arm Cortex-M4 funzionante a 48 MHz, una radio sub-GHz che consente connettività a lungo raggio ed una serie di valide periferiche progettate da ST. Economico e di dimensioni ridotte (appena 5 x 5 mm UFBGA), l’STM32WLE5 soddisfa i requisiti di robustezza e prestazioni richieste dal settore agricolo. Il microcontrollore STM32WLEx è una piattaforma aperta che supporta le modulazioni LoRa, (G)FSK, (G)MSK e BPSK.

“Il sistema di estrazione della gomma completamente automatico e intelligente è una rivoluzione per l’industria della gomma. Con un uso più intensivo della tecnologia e la capacità di comunicare con potenze molto basse, la rete LoRa abilitata dal SoC STM32WLE5 consente di creare una piantagione smart, un ecosistema intelligente, molto diverso da quello tradizionale caratterizzato da inefficienza, inquinamento e metodi di produzione pericolosi, inaugurando così una nuova era di rispetto dell’ambiente con produzioni più efficienti guidati dalla trasformazione digitale” ha affermato XU Zhen Kun, vicepresidente di CIHEVEA.


“Mentre gli alberi della gomma rappresentano una fonte sostenibile di una risorsa molto importante ampiamente utilizzata in campo industriale, nei trasporti e nel settore agricolo, aumentare l’efficienza e la resa della raccolta di lattice è sempre stato un obiettivo dei produttori di gomma che nella rete LoRa e nel SoC STM32WL5 hanno trovato la risposta più adeguata alle loro esigenze”, ha affermato Arnaud Julienne, Vice President, Microcontrollers and Digital ICs Group, AI/ IoT competence center and Digital Marketing, Asia Pacific Region, STMicroelectronics. “Inoltre, il nostro ampio portafoglio di prodotti e soluzioni di connettività, rilevamento, gestione dell’alimentazione e controlli di potenza, è adatto a tutte le esigenze in ambito smart farming, da monitoraggio remoto ai sistemi di irrigazione, dal controllo del bestiame al controllo dei parametri vitali.

Ulteriori informazioni su questa applicazione sono disponibili al seguente link.