giovedì, Aprile 18, 2024
HomeAZIENDEAttualitàSTMicroelectronics collabora con Paco Rabanne per il lancio di una nuova fragranza...

STMicroelectronics collabora con Paco Rabanne per il lancio di una nuova fragranza maschile

Immagine: STMicroelectronics

La nuova fragranza maschile di Paco Rabanne arriva nel primo flacone connesso dell’industria dei profumi, alimentato dal chip contactless NFC di ST. 

STMicroelectronics ha annunciato oggi la sua collaborazione con Paco Rabanne per il lancio della nuova fragranza maschile Phantom del famoso brand. Phantom è confezionato in un’esclusiva bottiglia connessa che utilizza un tag NFC contactless compatibile con la maggior parte degli smartphone disponibili in commercio con i quali sarà possibile connettersi al “Phantom Universe”.

L’accesso al Phantom Universe di Paco Rabanne è reso possibile dal chip ST25TV, che è incapsulato nell’innovativo tappo della bottiglia Phantom; il nuovo tappo che soddisfa le esigenze tecniche ed estetiche della fragranza Phantom di Paco Rabanne è stato sviluppato attraverso una stretta collaborazione tra ST, Paco Rabanne, l’integratore di sistemi di riconoscimento Paragon ID e VPI (FaiveleyPlastBeauty), azienda specializzata dello stampaggio ad iniezione nell’assemblaggio.

I quattro partner hanno studiato come incorporare un tag NFC Type 5 e la relativa antenna in un piccolo tappo con superficie esterna in metallo, un problema non da poco, viste le bassissime potenze in gioco e l’ostacolo alla propagazione dei segnali elettromagnetici offerto dalla superficie metallica del tappo. La tecnologia NFC evita l’impiego di una batteria poiché il tag viene alimentato dal campo elettromagnetico generato del lettore di TAG presente all’interno dello smartphone o del tablet utilizzato per la connessione e la lettura dei dati.

L’ST25TV fa parte della serie di tag NFC/RFID IC di ST che offre modalità specifiche per proteggere l’accesso ai tag, incluse le modalità Kill e Untraceable, password crittografata a 64 bit con un contatore di tentativi falliti per proteggere l’accesso in lettura/scrittura alla memoria dell’utente, e una firma digitale che può essere utilizzata per dimostrare l’origine del chip. È disponibile anche l’opzione di rilevamento delle manomissioni.

I tag ST25TV contengono anche una EEPROM configurabile con conservazione dei dati di 60 anni e possono essere azionati da un lettore RFID a lungo raggio da 13,56 MHz o da un telefono NFC.

L’interfaccia contactless sui dispositivi ST25TV è compatibile con lo standard ISO/IEC 15693 e il tag NFC Forum Type 5. ST25TV è certificato NFC Forum, che garantisce l’interoperabilità con tutti gli smartphone abilitati NFC.

“Paco Rabanne ci ha sfidato ad aiutarli a sviluppare un caso d’uso pionieristico: una bottiglia sostenibile e facile da usare per il lancio di una nuova fragranza. Con i nostri partner abbiamo creato una soluzione basata su un prodotto standard e una metodologia di progettazione comprovata, ora disponibile per i marchi di consumo e di lusso a livello globale. La bottiglia di Phantom unisce design all’avanguardia e sostenibilità con un sistema di ricarica e servizi connessi di facile utilizzo, abilitati dall’integrazione del nostro tag IC ST25TV NFC in un ambiente difficile”, ha affermato Yvon Gourdou, EMEA Application and Marketing Director, Microcontrollers and Gruppo CI digitali, STMicroelectronics.

“Innovativo nell’approccio e futuristico nell’aspetto della fragranza e della bottiglia, Phantom porta una nuova dimensione agli utenti e un percorso verso l’universo digitale, consentendo loro di incontrare il nuovo Wingman”, ha affermato Fabien Leclercq, Packaging Development Manager di Paco Rabanne. “Il nostro artigianato di lusso, combinato con il know-how e l’esperienza high-tech di STMicroelectronics, sta rendendo reale la nostra visione.”

Gli esperti della ST saranno presenti allo lo stand VPI (FaiveleyPlastBeauty) dal 27 al 29 settembre alla fiera Luxe Pack di Monaco.