giovedì, Maggio 23, 2024
HomeAZIENDELEM introduce il sensore di corrente HOB-P ad elevata larghezza di banda,...

LEM introduce il sensore di corrente HOB-P ad elevata larghezza di banda, ideale per sistemi SiC

LEM ha annunciato l’introduzione di un nuovo sensore ad anello aperto ad elevata larghezza di banda (1MHz), il solo in grado di rilevare la corrente in alcune delle applicazioni più difficili. Questa nuova aggiunta completa la famiglia di sensori offrendo le migliori prestazioni del settore con quattro correnti nominali.

Caratteristiche principali:

  • Alta frequenza di taglio fino a 1MHz
  • Tempo di risposta particolarmente veloce < 200 ns
  • Il sensore di corrente multi-range ad anello aperto misura corrente continua, alternata o pulsata fino a 250A
  • Separazione galvanica tra circuito primario e secondario
  • Design compatto per il montaggio su PCB THT
  • Basso consumo energetico
  • Ideale per ambienti difficili con un intervallo di temperatura di esercizio da -40°C a +105°C 

Basso consumo energetico

La serie HOB-P di trasduttori di corrente è stata sviluppata specificamente per soddisfare il rilevamento ad levata larghezza di banda, indispensabile quando si utilizzano MOSFET in carburo di silicio (SiC) a commutazione rapida in circuiti a potenza pulsata ad alta tensione in cui sono essenziali impulsi ad alta tensione veloci e flessibili.

Con un tempo di risposta leader di mercato inferiore a 200 ns, rispetto a tempi di risposta medi di circa 3 microsecondi, il sensore HOB-P è in grado di misurare la corrente continua, alternata o pulsata fino a 250A. Grazie a una bobina di prelievo sul circuito integrato ASIC di LEM, il sensore è in grado di reagire come un trasformatore di corrente. Allo stesso tempo, è ideale per circuiti di potenza basati su componenti ad ampio bandgap (WBG) che richiedono una maggiore immunità al rapporto dv/dt a cui sono soggetti i moduli di alimentazione SiC. Il nuovo sensore offre un migliore comportamento dv/dt e rumore inferiore rispetto ad altri sensori sul mercato.

Alcune delle applicazioni particolarmente indicate per la nuova unità HOB-P di LEM – con la sua gamma di temperature operative da -40 ° C a + 105 ° C – includono taglierine al plasma manuali, saldatrici e convertitori DC-DC.

Altre applicazioni riguardano gruppi di continuità, alimentatori a commutazione, azionamenti di velocità e servomotori e convertitori statici per azionamenti di motori DC.

Tra le caratteristiche che pongono il sensore HOB-P al di sopra dei competitor ci sono la separazione galvanica tra il circuito primario e secondario, una busbar integrata e un design compatto

che consente il montaggio su PCB salvaspazio THT (throughhole technology). La nuova gamma di prodotti include HOB-P 50-P, HOB-P 75-P, HOB-P 100-P, HOB-P 130-P, con correnti nominali di 50 ARMS, 75 ARMS, 100 ARMS e 130 ARMS.

Bastien Musy, VP of Global Product Management di LEM ha dichiarato: “Questo sensore offre prestazioni senza pari combinando un’elevata larghezza di banda e un tempo di risposta molto rapido. Tutto è iniziato con un cliente che utilizzava MOSFET SiC ad alta frequenza che necessitava di una soluzione ad alte prestazioni con tempi di risposta molto più rapidi e una maggiore larghezza di banda in un ingombro ridotto. Siamo felicissimi di essere riusciti a creare una soluzione ad anello aperto che non solo soddisfa perfettamente i requisiti dal cliente, ma risponde anche alle più ampie aspettative del mercato”.

La serie di trasduttori HOB-P è coperta dalla garanzia di cinque anni LEM.