mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeNEWSSTMicroelectronics aumenta la flessibilità e la velocità dei propri tag NFC a...

STMicroelectronics aumenta la flessibilità e la velocità dei propri tag NFC a doppia interfaccia ST25DV

Immagine: STMicroelectronics

STMicroelectronics ha annunciato di aver aumentato le prestazioni dell’interfaccia I2C nell’ultima generazione dei suoi IC tag NFC dinamici ST25DV-I2C al fine di consentire al sistema host di accedere alla EEPROM su chip del tag in modo più rapido e semplice.

La scrittura sulla EEPROM dei nuovi tag ST25DV-I2C, tramite l’interfaccia I2C, è ora veloce quanto la EEPROM standard, e consente un uso flessibile del tag per ridurre i costi della distinta base del sistema. Inoltre, è ora possibile configurare l’indirizzo I2C del tag per garantire la coesistenza con altri dispositivi sul bus.

Grazie alla certificazione NFC Forum Type-5, l’ST25DV-I2C supporta l’interazione senza contatto con lettori RFID a 13,56 MHz e i telefoni NFC, consentendo casi di utilizzo come l’accoppiamento tap-to-connect con i messaggi NFC Data Exchange Format (NDEF). I nuovi tag estendono anche le capacità wireless, incluso il supporto per l’arbitrato che consente un accesso più comodo ai dati scritti nella EEPROM tramite l’interfaccia RF.

Con prestazioni e flessibilità al vertice della sua categoria, l’ultima evoluzione dell’ST25DV-I2C consente di aumentare la produttività e l’efficienza nelle applicazioni industriali come la misurazione intelligente, il monitoraggio delle risorse e la logistica, offrendo un’esperienza utente superiore alle apparecchiature mediche, ai dispositivi per la casa intelligente e all’illuminazione, nel campo delle etichette e nei prodotti di consumo. I tag ST25DV di ST possono soddisfare molteplici casi d’uso durante il ciclo di vita di un prodotto, inclusa la configurazione e il monitoraggio dello stesso, le funzioni utente, la manutenzione sul campo e la gestione della fine del ciclo di vita.

I nuovi tag mantengono intatte la robustezza e tutte le funzionalità, incluso il supporto per la modalità Fast Transfer Mode e quella di energy harvesting. L’innovativa modalità Fast Transfer Mode di ST sfrutta un buffer da 256 byte per accelerare la gestione di file di grandi dimensioni, come il caso degli aggiornamenti firmware. La circuiteria integrata per controllare la raccolta di energia fornisce una tensione in uscita non regolata per l’alimentazione di componenti esterni in applicazioni senza batteria.

I tag dinamici ST25DV di ST sono conformi alla specifica NFC Forum Type-5 e contengono fino a 64 kbit di EEPROM, con funzionalità che includono la protezione della memoria dell’utente con password configurabile e un pin di interruzione che può essere programmato per rispondere a vari eventi rilevati dall’interfaccia RF.

tag ST25DV-I2C di nuova generazione sono disponibili in package SO-8 e TSSOP-8, nonché in package chip-scale UFDFPN a 8 terminali, UFDFPN a 12 e WLCSP a 10. I tag dinamici della serie ST25DV-I2C sono già disponibili per il campionamento gratuito sullo eStore di ST con prezzo di riferimento di 0,33 dollari per ordini di 1.000 pezzi di dispositivi in package SO8 con EEPROM da 4kbit.