mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeIN EVIDENZALa produzione annuale di MEMS crescerà dell’11,8% nei prossimi 5 anni raggiungendo...

La produzione annuale di MEMS crescerà dell’11,8% nei prossimi 5 anni raggiungendo i 24,1 miliardi di dollari del 2025

Lo prevede IC Insight nel suo rapporto OSD 2021 che riguarda optoelettronica, sensori/attuatori e discreti.

Giunto alla sua 16^ edizione, il rapporto OSD 2021 contiene una previsione dettagliata delle vendite, delle spedizioni e dei prezzi di vendita fino al 2025 per oltre 40 tipi e categorie di prodotti.

Per quanto riguarda i MEMS, dopo un discreto 2020 nonostante la pandemia, il rapporto prevede che sensori ed attuatori realizzati con questa tecnologia cresceranno con percentuali a due cifre nei prossimi 5 anni, a partire dalla forte ripresa che ha caratterizzato la seconda metà del 2020.

Il rapporto prevede che sensori ed attuatori a semiconduttore realizzati con la tecnologia dei sistemi microelettromeccanici (MEMS) cresceranno di circa il 16% nel 2021 raggiungendo il record di 15,9 miliardi di dollari, dopo un aumento dell’11% nel 2020 che ha visto gli ordini dell’industria automobilistica calare drasticamente a causa del Covid-19. La crescita delle vendite di sensori/attuatori basati su MEMS è iniziata nella seconda metà del 2020, quando i produttori hanno cominciato rapidamente ad aumentare le scorte confortati dai segnali di ripresa dei principali mercati di utilizzo finale.

Tra il 2020 e il 2025, le vendite di sensori e attuatori basati su MEMS dovrebbero aumentare, per quanto riguarda il valore, con un tasso di crescita annuale composto (CAGR) dell’11,8% a 24,1 miliardi di dollari mentre per quanto riguarda il numero di prodotti il rapporto prevede un CAGR del 13,4% a 32,1 miliardi di unità.

Circa la metà dei sensori a semiconduttore e quasi tutti gli attuatori venduti ogni anno contengono minuscole strutture di trasduttori MEMS. Nel 2020, circa l’83% delle vendite nel mercato totale di sensori/attuatori (pari a 16,5 miliardi di dollari) proveniva da dispositivi realizzati con tecnologia MEMS. Circa il 55% dei 30,9 miliardi di sensori e attuatori spediti in tutto il mondo nel 2020 conteneva MEMS, in base ai dati del rapporto OSD di IC Insight. Circa il 44% delle vendite di sensori e attuatori basati su MEMS viene generato ogni anno da applicazioni automobilistiche.

Si prevede che le vendite totali di sensori di pressione, chip microfonici, accelerometri, giroscopi e attuatori basati su MEMS aumenteranno ogni anno con percentuali a due cifre fino al 2024, quando si prevede che il prossimo rallentamento economico ciclico ridurrà la crescita al 4%, seguita da un modesto rimbalzo del 9% nel 2025.

In uno studio unico nel suo genere, di ben 350 pagine, IC Insights continua ad espandere la sua copertura del settore dei semiconduttori con un’analisi dettagliata delle tendenze e dei tassi di crescita nei settori dell’optoelettronica, dei sensori/attuatori e dei segmenti di mercato discreti.